romanews-roma-primavera-estrella
Foto Getty

PRIMAVERA, NAPOLI ROMA LA CRONACA – Dopo la vittoria contro il Bologna, i giallorossi trovano il bis contro il Napoli. I giallorossi riescono a recuperare e ribaltare il momentaneo svantaggio, a firma di Vianni, grazie ai gol di Calafiori e Trasciani. 

LE FORMAZIONI UFFICIALI

NAPOLI (3-4-3): Idasiak; Costanzo, Zanoli, Manzi; Vrikkis, Mamas, Labriola, Zanon; Sgarbi (60′ Palmieri), Vianni (60′ Vrakas), Zedadka
A disposizione: Daniele, Potenza, D’Onofrio, Esposito, Marrazzo, Virgilio, Ceparano, Cavallo, Mancino A., Cioffi
Allenatore: Baronio

ROMA (4-3-3): Cardinali; Parodi, Ndiaye (45′ Trasciani), Bianda, Calafiori; Bove, Darboe, Riccardi; D’Orazio (31′ Bamba), Estrella, Providence
A disposizione: Zamarion, Pleśnierowicz, Santese, Tripi, Simonetti, Zalewski, Besuijen, Nigro, Semeraro
Allenatore: De Rossi

Arbitro: Carella
Assistente 1: Abruzzese
Assistente 2: Severino

Marcatori: 16′ Vianni, 65′ Calafiori, 68′ Trasciani

LA CRONACA

SECONDO TEMPO

90’+8 – Triplice fischio, termina la partita.

90’+8 – Incredibile traversa del Napoli allo scadere. Successivamente arriva Palmieri che però conclude alto.

90′ – Bamba prova a sigillare il risultato, ma il suo tiro improvviso col destro finisce al lato.

81′ – Occasione per Estrella per chiudere i conti. Il suo colpo di testa finisce alto.

68′ – GOOOOOOOOOOOOOOOL della Roma, arriva il raddoppio di Trasciani!!!

65′ – GOOOOOOOOOOL della Roma!!!! A segno Calafiori che colpisce con un gran sinistro il pallone dal limite dell’area di rigore. Il tiro è potente e nulla può fare il portiere.

46′ – Comincia il secondo tempo

PRIMO TEMPO

45’+2′ – Duplice fischio, finisce il primo tempo con la Roma sotto di un gol.

34′ – Ci prova Darboe dai 20 metri. La sfera è però lenta e viene bloccata senza alcun problema dal portiere.

31′ – Non ce la fa D’Orazio colpito duro in precedenza. Al suo posto entra Bamba.

20′- Ci prova ancora la Roma che vuole assolutamente riportare il risultato in parità. Stavolta va al tiro Providence, che però non riesce a trovare lo specchio della porta: il pallone finisce di poco sopra la traversa.

19′ – Roma vicinissima alla rete del pareggio: su calcio d’angolo si butta in mezzo Bianda che però non riesce a impattare bene il pallone. Colpisce di petto e la sfera finisce davvero di poco fuori.

16′ – GOL del Napoli. I partenopei sfruttano un passaggio sbagliato a centrocampo di Ndiaye. La rete è di Vianni che si fa tutto il campo e a tu per tu col portiere lo salta e non sbaglia la conclusione.

5′ – Prima occasione della partita per la Roma: ottimo controllo di Bove che calcia col sinistro. Palla fuori di poco.

1′ – Comincia la partita. Batte il Napoli.




Print Friendly, PDF & Email
Claudia Belli
"Non c’è un altro posto del mondo dove l’uomo è più felice che in uno stadio di calcio". Datemi, poi, anche carta e penna per poterlo raccontare e allora sì che sarà tutto perfetto. Laureanda in Mediazione Linguistica e Interculturale a La Sapienza, mi piace viaggiare per il mondo parlando più lingue possibili. Per il momento ne conosco 4: italiano, inglese, spagnolo e portoghese (anche la variante brasiliana), ma spero di poter ampliare il mio bagaglio linguistico il più presto possibile.