romanews-roma-alberto-de-rossi-primavera
Foto Getty

PRIMAVERA BOLOGNA ROMA – Dopo il successo contro la Fiorentina per 2-1, la Roma Primavera di Alberto De Rossi cade ancora, a Casteldebole, contro il Bologna. Netto 3-1 per i rossoblu, che hanno dominato il match dal 1′ all’ultimo minuto e trovato nell’ex Cangiano l’assoluto protagonista di giornata, autore di una doppietta. A segno anche Bonini. Inutile per i giallorossi il gol nel finale di Calafiori. La squadra di Alberto De Rossi continua a mostrare problemi difensivi e di continuità: resta al quinto posto con 39 punti, ma vede avvicinarsi il Bologna a 36.

Le formazioni ufficiali

BOLOGNA: Molla, Lunghi, Bonini, Mazza, Portanova (55′ Acampora), Saputo, Farinelli, Baldursson, Cangiano, Uhunamure, Pagliuca
A disp: Marconi, Agyemang, Boriani, Grieco, Khailoti, Rocchi, Ruffo Luci Paananen, Sigurpalsson
All: Troise

ROMA: Zamarion, Buttaro, Bianda, Trasciani, Semeraro (60′ Calafiori), Nigro (75′ Tripi), Simonetti (53′ Zalewski), Darboe (45′ Darboe), Riccardi, Estrello, D’Orazio (60′ Providence).
A disp: Boer, Berti, Plesnierowicz, Santese, Sdaigui, Ciervo, Bove, Ndiaye
All: De Rossi

Arbitro: Sig. Mario Saia di Palermo.
Assistente 1: Sig. Lorenzo Giuggioli di Grosseto.
Assistente 2: Sig. Luca Testi di Livorno.

La cronaca

SECONDO TEMPO

90’+3 – Termina la sfida.

90‘ – Tre minuti di recupero.

82′ – GOL DELLA ROMA! Accorcia le distanze Calafiori, con un cross che diventa un tiro e supera Molla!

75‘ – GOL DEL BOLOGNA. Ancora Cangiano! L’ex firma doppietta con un altro destro a giro che si deposita dritto all’angolino.

71‘ – Azione da solista spettacolare di Riccardi, arriva poi a far esplodere il tiro a botta sicuro: devia in calcio d’angolo Molla.

68‘ – Intervento in ritardo di Calafiori: l’arbitro estrae il cartellino giallo.

61‘ – Doppio cambio per la Roma: fuori Semeraro e D’Orazio, dentro Cardinali e Providence.

58′ – Nuova sostituzione per il Bologna, che manda in campo Rocchi al posto di Pagliuca.

55′ – Sostituzione anche per il Bologna: Acampora per Portanova.

53′ – Secondo cambio per la Roma: dentro Zalewski per Simonetti.

48′ – GOL DEL BOLOGNA. Punizione battuta bene sul secondo palo dove arriva Bonini con la zampata a superare Zamarion.

45‘ – Inizia il secondo tempo con un cambio per la Roma: dentro Bove, fuori Darboe.

PRIMO TEMPO

45’+1 – Termina qui un brutto primo tempo da parte della Roma: Bologna in vantaggio.

42′ – Altro ottimo spunto individuale della Roma, con D’Orazio che salta due avversari e prova il destro da fuori: buono il tiro, ma para il portiere.

37′ – Grande occasione per la Roma: Riccardi ha la chance del pareggio dopo un errore in uscita del Bologna, ma non la sfrutta a dovere.

24‘ – GOL DEL BOLOGNA. Pagliuca salta Bianda e mette in mezzo per Cangiano, controllo e destro a giro dal limite, palla in rete: 1-0 rossoblu. L’ex giallorosso non esulta.

21‘ – Punizione dell’ex Cangiano, palla sulla barriera.

12‘ – Cross di Riccardi, ma nessun problema per Molla.

1‘ – Inizia il match!

Print Friendly, PDF & Email

6 Commenti

  1. Grande onore a cangiano, un vero professionista
    E cooomplimenti ha chi ha deciso di venderlo perché incapace ed inadeguato (e se invece incapaci ed inadeguati siano ben altri?)

    • 3 Campionati Primavera – 2 Coppe Italia Primavera (una finale da disputare) – 2 Supercoppe Primavera.
      Hai ragione. E’ meglio che cambi aria. Con la pochezza che c’è in giro…

Comments are closed.