romanews-roma-cagliari-gol-zaniolo-smalling-joao-pedro
Foto Getty

PIOVONO COMMENTI – ‘Piovono Commenti’ è la rubrica di Romanews.eu che dà voce alle opinioni dei tifosi sugli argomenti più importanti in casa giallorossa. Ogni settimana pubblicheremo i vostri commenti più intriganti che arriveranno sul nostro sito e sui social network. Ieri la Roma ha lasciato l’Olimpico con un solo punto in tasca, dopo la sfida disputata contro il Cagliari. Un punteggio questo, che sicuramente non pregiudica una stagione ancora lunga, ma che rimane carico di polemiche e rimpianti. A far discutere, non solo i tifosi giallorossi ma anche la dirigenza del club capitolino, è stato il gol di Kalinic annullato all’89 ‘da Massa per fallo su Pisacane.

Roma-Cagliari, Massa annulla il gol di Kalinic: i commenti dei tifosi

Inutile dire che questa decisione del direttore di gara abbia lasciato scontenti molti tifosi che al 90′ credevano di aver finalmente archiviato la pratica. Il gol annullato ha dato vita ad un acceso dibattito tra i romanisti sui social. GIORGIO spiega: “Il problema non è che non doveva essere annullato… ma il comportamento assurdo di Massa nell’occasione (in pratica non ha fischiato né il gol né il fallo di Kalinic) e in tutto il match”. ANDREA ritiene forse troppo severa la decisione dell’arbitro: “Quello non è mai fallo, troppi gol sarebbero da annullare. Che io ricordi, le situazioni di spalla a spalla non sono mai state sanzionate. Non ha né allargato il braccio né sgambettato”.

romanews-roma-davide-massa
Foto Getty

Errori arbitrali o no, a deludere è anche la prestazione

Molti la pensano come BRUNO: “Ammettiamo che il gol annullato era regolare, con qualche dubbio, ma la Roma come Fonseca sono alla frustrazione, niente riesce a funzionare come si deve, un gioco disarmante di passaggi all’indietro, davanti solo ombre e sbagli. Gli infortuni poi sono giornalieri, entra uno e ne escono due. Certo che tutto dà da pensare, e non si vede come ci si possa battere per alti posti in classifica”. CLEMENTE è dello stesso avviso: “Io dico che al di là degli episodi, non si può pareggiare in casa con il Cagliari con tutto il rispetto, questa è e sarà sempre una ‘Rometta’ con mentalità da provinciale. Fonseca doveva portare qualcosa di nuovo, mi sa che si è troppo italianizzato”. Altri criticano l’atteggiamento di Olsen e Pisacane, portato via dallo stadio in ambulanza: “Mica ci vuole una laurea per capire che la spinta ci stava… ma è stata veramente vergognosa la sceneggiata dei due giocatori del Cagliari”, commenta Michele. FRANCESCO è categorico: “Ci mancano 6 punti per colpa di errori arbitrali e Var. Contro di noi il regolamento viene applicato alla perfezione, a favore viene completamente ignorato. Bisogna minacciare il ritiro della squadra se le cose non cambiano”.

romanews-paulo-fonseca-wolfsberger-roma-merkur-arena
Foto Getty

Le reazioni di Petrachi, Pallotta e Fonseca dopo Roma-Cagliari: i tifosi si dividono

Dopo il fischio finale Fonseca, Petrachi e Pallotta hanno dato voce al loro malcontento in diversi modi. Il tecnico portoghese è entrato in campo per protestare all’indirizzo di Massa che in risposta ha espulso lui e l’assistente Nuno Romano. Il ds giallorosso ha invece commentato l’accaduto ai microfoni di diverse emittenti televisive senza usare giri di parole. Il presidente ha poi commentato l’arbitraggio discutibile con un tweet: “Non sono sicuro di aver visto la stessa partita dell’arbitro. Incredibile, ancora una volta”. Le opinioni dei tifosi si dividono anche in questo caso. PIERO sostiene la presa di posizione di Petrachi: “Evidentemente c’è un’anomalia arbitrale. Queste dichiarazioni non sono fatte a caso”. Anche MIMMO è d’accordo: “Grande ds”. MARCELLO elogia la reazione decisa di Fonseca: “Mister, hai difeso i tuoi ragazzi, onore a te”. MATTEO commenta: “Già è tanto che finalmente qualcuno parla… fino all’anno scorso dopo partite come questa stavano tutti belli nascosti”. MIRCO non condivide questo pensiero: “Ma solo io ho visto il fallo netto di Kalinic? Va bene gli infortuni, ma andiamo a due all’ora… arbitro normalissimo oggi. Tutti questi alibi alla settimana giornata? Male male”. GIOVANNI concorda: “Quando si parla troppo degli errori arbitrali sfavorevoli… di solito si fa un campionato pessimo”. MASTRO TITTA individua la causa degli errori arbitrali in una mancanza di autorità del club giallorosso: “La società non conta niente, fatevi sentire”.

Roma-Petrachi-Romanews
Foto Getty

Martina Cianni

Print Friendly, PDF & Email

6 Commenti

  1. non c’era il rigore anche perchè non c’era il fallo fuori area dal quale è scaturito il rigore giusto e non
    era gol di calinic perchè se pur lieve ha spinto il difensore del cagliari. ma comunque si metta la roma
    è molto lenta , prevedibile e poco incisiva nell’attacco. quindi poche scuse e trottare , lavorare e
    avere più grinta dal centrocampo in sù .

    • hai mai pensato che giocare con mezza squadra infortunata di titolari comporta pure a quello che dici tu?
      Hai mai pensato che i giocatori nella testa possono avere paura perché come tira il vento i giocatori si spezzano in due?
      Basta pensare 5 giocatori infortunati in meno di 20 giorni ….

  2. Ma come si spiegano arbitraggi e infortuni ..? possibile sia davvero il transito di Saturno in Capricorno, opposto al Cancro ? chi sa, parli, chi non ha conoscenze astrologiche, per cortesia, muto ..

  3. Spero che questo momentaccio finisca al più presto; pian piano rientreranno gli infortunati e la Magica al completo sarà un’altra musica. Forza Roma. Claudio

Comments are closed.