ROMA TIAGO PINTO – Tiago Pinto attende con ansia la notizia che tanto aspetta. Il portoghese, sbarcato a Roma da qualche giorno e subito tornato positivo al Covid, non vede l’ora che il test molecolare possa permettergli di iniziare a pieno regime la sua nuova avventura in giallorosso. Intanto, in attesa di capire se potrà esserci all’Olimpico venerdì contro la Lazio, sta lavorando sul mercato.

Tutti i nomi sul taccuino di Pinto

I profili sono i soliti: l’attaccante e l’esterno destro a tutta fascia. Come riporta La Gazzetta dello Sport, il primo obiettivo è sempre El Shaarawy. La Roma spera che il Faraone riesca in questi giorni a risolvere il suo contratto con lo Shanghai Shenhua, in modo tale da poter poi firmare a parametro zero. Fonseca in alternativa ha chiesto a Pinto di andare su Bernard. La Roma qui potrebbe eventualmente intavolare uno scambio con Olsen (già alla corte di Ancelotti all’Everton). E poi c’è anche la pista che porta ad Otavio, il brasiliano del Porto che a giugno andrà in scadenza. Come terzino, invece, piace ancora Soppy del Rennes (possibile anche qui l’idea dello scambio, lasciando Nzonzi al club francese), ma anche Celik, turco del Lille, per il quale però i francesi sembrano non voler scendere dalla richiesta di 15 milioni di euro.

Print Friendly, PDF & Email

5 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here