romanews-parma-grassi.jpg
Foto Getty

GRASSI PARMA ROMA – Al termine di Parma-Lecce, il centrocampista gialloblù Alberto Grassi ha parlato in mix zone della prossima sfida con la Roma in Coppa Italia. Ecco le sue parole.

Cosa non ha funzionato nel primo tempo?
“Il Lecce gioca molto bene. Abbiamo iniziato un po’ così, poi siamo stati bravi nel secondo tempo”.

Siete partiti col 4-2-3-1.
“Il mister l’ha preparata nel migliore dei modi, noi siamo stati bravi a mettere in pratica le sue idee”.

Siete a -1 dalla zona Europa. Si può pensare ad un altro campionato?
“Visto come è andata l’anno scorso, prima raggiungiamo la salvezza e poi si vedrà…”.

Qual è il bilancio finale del girone d’andata?
“Positivo, sicuramente. Far meglio di così era impossibile”.

Quanto tenete alla Coppa Italia?
“Tanto. È importante anche per dare minutaggio a chi gioca poco”.

Che Roma troverete di fronte?
“È una delle squadre più forti del campionato, sarà una partita molto difficile”.

Che cosa chiedi al girone di ritorno?
“Non chiedo più niente: quando chiedo, poi va a finire male (ride, ndr). Sto zitto che è meglio”.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here