Alle 16.00 la Roma è scesa in campo a Trigoria in vista del big match di domenica pomeriggio contro la Juventus.
Al Fulvio Bernardini si è rivisto sul terreno di gioco Panucci che ha lavorato a parte effettuando corsa leggera.
Lavoro differenziato anche per Juan, Mexes, Aquilani e Andreolli.
La squadra è stata divisa in due gruppi da Spalletti: sul campo C hanno lavorato i giocatori scesi in campo nella partita di ieri contro la Dinamo Kiev, accompagnati dal preparatore Bertelli; sul campo B, invece, allenamento tattico per chi non ha giocato ieri, compresi anche Giuly, Pizarro e Ferrari che hanno partecipato solo all’ultima parte del match. Alle 16.30 partitella in famiglia con la primavera sul campo B mentre Mexes e Panucci rientravano negli spogliatoi.
La Roma è stata cosi’ disposta: Bertagnoli, Cicinho, Ferrari, Kuffour, Antunes, Barusso, Brighi, Esposito, Pizarro, Mancini, Vucinic. Nel primo tempo Vucinic ha portato subito in vantaggio la squadra di Spalletti, a seguire i gol di Esposito, Pizarro e Mancini. Nella ripresa Vucinic ha firmato la doppietta e Mancini ha fallito un rigore.
La partitella si è conclusa alle 17.35 circa.
Durante la partitella, Giuly ha effettuato tiri in porta sul campo “C” e Antunes ha lavorato, per circa dieci minuuti, sulla tecnica individuale insieme al collaboratore tecnico Baldini.
La seduta si è conclusa alle 17.45 circa.
Ad assistere all’allenamento due giovani attori romani, Primo Reggiani e Matteo Branciamori, che, al termine della seduta, hanno scambiato qualche parola con Mister Spalletti.

PROSSIMA GARA
Roma -Juventus

DIFFIDATI: nessunoSQUALIFICATI: nessunoINDISPONIBILI: AndreolliIN DUBBIO: PanucciPROBABILE FORMAZIONE: Doni, Cassetti, Mexes, Juan, Tonetto, De Rossi, Pizarro, Taddei, Perrotta, Mancini, Totti.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here