romanews-roma-james-pallotta-panchina-roma-pallone
Foto Getty

CALCIOMERCATO ROMA PALLOTTA FRIEDKIN – James Pallotta ha rifiutato un’altra offerta di Dan Friedkin da 575 milioni. Un rifiuto che ha spaventato i tifosi giallorossi che adesso, con il calciomercato che si avvicina, temono il peggio.

Temere il peggio con la cessione di Zaniolo e Pellegrini

Con la Roma che resta in mano a James Pallotta, il timore più grande dei tifosi giallorossi è quello legato alla possibile cessione di Zaniolo e Pellegrini. Come scrive La Gazzetta dello Sport, se la campagna delle cessioni non darà i suoi frutti, il pericolo che la Roma potrà correre è quello di dover dire addio ai suoi migliori talenti. Nel frattempo, Pallotta verserà 42 milioni per completare l’aumento di capitale e cercherà nuovi finanziamenti da banche USA facendo ‘factoring’, ossia anticipazione di crediti su futuri guadagni.

Print Friendly, PDF & Email

21 Commenti

  1. L’argenteria l’abbiamo già venduta, ora stiamo vendendo l’argenteria che compreremo tra qualchr anno. Vai Pally “fattorizza”, vendi, taglia … Pallottesi in ritirata su tutta la linea, dopo aver preso la laurea in bilancio su wikipedia non sanno più che dire tanto è indifendibile…

      • @jerry
        Ma come? Adesso, grazie al mitico Pallotta, la Roma è una piazza superambita da tutti i più grandi miliardari del pianeta! Ha trasformato una società piena di buffi in una azienda virtuosa con i conti in ordine e farcita di campioni in campo! E tu mi vuoi far credere che nessuno è disposto a comprare questa meraviglia di società?

    • My friend, relax è finita, Pally ha fallito… ma chi se la prende la Roma? Giusta domanda…. ma forse è meglio chiedersi perchè non la vuole nessuno se Pally è tanto bravo

      • No, è molto semplice,ma non ci vuoi arrivare.Negli affari c’è un venditore ed un compratore.Se al compratore non sta bene il prezzo fissato dal venditore non compra.Se al venditore non sta bene l’offerta del compratore,non vende.Punto.Non ci sono striscioni di pseudo-tifosi che possono condizionare l’andamento o la forzatura d’un affare di compra-vendita in atto.Che la Roma non la voglia nessuno lo dici tu ed anche che Pally abbia fallito.Se aveva fallito la ASRoma non era più roba sua e la società non poteva neppure iscriversi al campionato; la ASRoma è dei suoi soci e,forse, dei piccoli azionisti .Di loro proprietà,i tifosi hanno solo la sottoscrizione all’abbonamento.Se non gradisci la conduzione societaria o lo spettacolo che la squadra ti offre,cambia tifo,oppure vai al cinema:in alternativa potresti andare a vedere gl’incontri di biliardo.

    • Evangelisti ha risanato le casse della AS Roma, Marchini c’ha fatto vincere una coppa italia, Pallotta è peggio di tutti e due messi insieme…
      Si le cose nun le sai, salle!

    • Comunque con Ciarrapico e’ arrivata una COPPA ITALIA. Con gli altri presidenti 2 COPPE ITALIA, UNA COPPA DELLE FIERE, UN TORNEO ANGLO-ITALIANO.

  2. @jerry:
    EVANGELISTI: Evangelisti diventò presidente giallorosso dopo la lasciata di Dettina, nel 1965, quando la società era in grave crisi finanziaria, è conosciuto per essere stato il presidente che, dopo alcune importanti cessioni, completò il piano di risanamento delle casse societarie, trasformando la Magica in una società per azioni. (da Wikipedia)
    MARCHINI: Vincitore di una Coppa Italia
    CIARRAPICO: Vincitore di una Coppa Italia

    Ognuno di loro tre ha almeno lasciato qualcosa di buono. Pallotta cosa lascia?

    • A parte il fatto che Pallotta in finale di coppa Italia ti ci ha portato, e forse doveva giocarla lui…. ma davvero pure quael crimanl-fasci de ciarra con arresto allo stadio ? Ma dai manco quel bandito di chinaglia aveva fatto tanto.

  3. So tornate le truppe cammellate di marione. Fate ‘na bella colletta e compratevela voi no ? Almeno torneremo a vincere un paio di coppette italia ogni 10 anni, come da nostra gloriosa storia.
    Ma siamo sicrii che sotto sotto a voi non piace lotirchio ? Soprattutto tu elconde … non ti nascondere dai.

  4. Ancora difendete questo comitato d’interesse per il “quartiere”?
    300 mln di buffi tutti campioni venduti e bacheca vuota….qualcosa non quadra.

  5. @jerry sai perché siamo tutti incazzati con quel buffone???? Perché soffriamo nel vedere la nostra Roma fatta a pezzi ogni anno, scivolare sempre più in basso, non riuscire più a vincere quel poco (pochissimo) che ogni tanto si riusciva….
    Siamo incazzati perché essere gli zimbelli della serie A (anche i Verona detta il prezzo con noi) è avvilente, tanto avvilente!! Siamo stati derisi da tutti quando quel pirla ha tuonato “per la vendita serve un miliardo di euro” perché? Forse arriva lo stadio (hahahahah)
    Se la volessero altri investitori si sarebbero già fatti sotto, invece il nulla.
    Io tifo ROMA tu tieniti sto imbecille che siete uguali, e come te tutti quelli che dicono “grazie a lui siamo diventati grandi”
    P.s. Quando in squadra c’era un certo Totti avevamo meno soldi (forse più di ora ma comunque pochi) eppure i giocatori venivano perché contano qualcosa…. ora?
    Riflettete gente….

  6. Ve lo dico io pallotta cosa lascia…una coppa delle plusvalenze una coppa dei ritori delle bandiere della Roma che si rifiutano di entrare a trigoria dopo le mancanze di rispetto di questa società e la coppa come stemma copiato dalle bancarelle fuori lo stadio ah dimenticavo la coppa come società che ha ingaggiato il barbiere di siviglia e ha dato il via libera agli acquisti di pastore kardorp nzonzi e altri fenomeni simili…grande presidente

  7. Io no sono nè pro nè contro Pallotta, la mia idea è che il disastro più grande lo ha fatto quando ha preso Monchi, avevamo fatto un bel salto l’anno prima e ci ha raso al suolo alla prima finestra di mercato in cui ha avuto carta bianca. Bastavano 3 o 4 innesti di valore e puntare su un vero allenatore come ha fatto l’Inter. Avevamo Spalletti e lo “hanno” fatto dimettere nonostante il record di punti. Poi sul fatto che non sia un Presidente innamorato della sua squadra ma solo un imprenditore questo è assodato. Bastavano piccoli sforzi che non starò a ripetere (Salah, Nainggolan ecc) c’eravamo quasi e quello stordito ha buttato il napalm sulla squadra con le sue compravendite da psicopatico. Poi sono davvero curioso di cosa possa e voglia fare Friedkin, troppe aspettative secondo me

Comments are closed.