PAGELLE INTER ROMA – Termina 1-1 la sfida di San Siro tra Inter e Roma nella gara valida per la 33esima giornata di Serie A. Al vantaggio di El Shaarawy al 14′ del primo tempo risponde Perisic al 16′ della ripresa. I nerazzurri avanzano così a 61 punti, mentre i giallorossi salgono a 55, a meno uno dal quarto posto del Milan.

Giulia Spiniello

MIRANTE 7. Il miracolo con cui evita il gol di Martinez dopo 8 minuti gli vale il voto. Sempre attento, non ha colpe sul gol del pareggio interista. Chissà come sarebbe andata se fosse stato rispolverato prima…

FLORENZI 6,5. Neutralizza bene Perisic, è sempre nel vivo del gioco, lo slancio offensivo sembra quello dei tempi migliori.Ritrovato!

JESUS 6,5. Ben posizionato, non sbaglia praticamente nulla nonostante venga chiamato in causa all’ultimo minuto per la defezione improvvisa di Manolas.

FAZIO 5,5. Nella serata in cui festeggia la sua 100esima presenza in Serie A, va tutto liscio, di testa le prende tutte lui, fino al 42′ quando rischia l’autogol su Asamoah. Ha responsabilità sulla rete del pari nerazzurro, un passo indietro forse l’avrebbe evitata.

KOLAROV 6,5. Funziona bene l’intesa con Dzeko, bello il duello che ingaggia con Politano ma ricorrderemo questa sua partita per l’azione in cui mette paura ad Handanovic nel finale calciando mentre è in caduta pressato da Keita.

NZONZI 6.Puntuale nel limitare il raggio d’azione di Nainggolan, nel primo tempo sale in cattedra. Contribuisce alla manovra e ribatte colpo su colpo in fase di non possesso. Peccato per il calo nella ripresa.

CRISTANTE 6.Dà il suo contributo di lucidità e quantità, bravo a gestire il possesso palla con tranquillità. Nel secondo tempo lotta come può contro un’Inter più propositiva. Ammonito, era diffidato salterà la sfida con il Cagliari.

UNDER 5,5. Non può essere al massimo dopo il lungo stop. Nel primo tempo non incide la sua condizione fisica grazie a una Roma che va alla grande. Ranieri corre ai ripari e dopo la pausa lo lascia negli spogliatoi.

PELLEGRINI 6,5.Dopo un buon primo tempo, si avvantaggia anche dell’ingresso di Zaniolo: insieme costruiscono la prima azione pericolosa della Roma nella ripresa. I pericoli per Handanovic arrivano sempre da lui anche su tiro dalla distanza.

EL SHAARAWY 7. Un grandissimo gol, sblocca la partita con una magia di destro che zittisce San Siro per la sesta volta nelle ultime 7 presenze. Decisivo!.

DZEKO 6,5. Non segna ma lascia il segno nel match. Sciupa subito un’occasionissima in avvio, ma cresce col passare dei minuti. Si muove bene favorendo gli inserimenti dei centrocamposti e i tiri da lontano come la bomba del Faraone dal limite. Nella ripresa è troppo abbandonato a se stesso

Dal 46′ ZANIOLO 6. Entra al posto di Under e si mette in evidenza con tagli e scatti in profondità d’intesa con Pellegrini.

Dall’80’ KLUIVERT SV. Entra al posto di Pellegrini.

RANIERI 6,5. A sorpresa rinuncia a Zaniolo per scelta tecnica. Capitalizza con il gol del vantaggio un primo tempo giocato benissimo. Nel secondo tempo si consegna troppo al palleggio dell’Inter e arriva il pari. La difesa sta crescendo, ma c’è ancora da lavorare.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

19 Commenti

  1. L occasione l attac anti nun ce l ANNO mai i difensori nun vedono la porta ma non se riesce proprio a vince una partita quando le altre intoppano la Roma che fa intoppa pe complicarsi a vita non se ne Po più de sto campionato basta annate pe cicoria.
    .

  2. ma come fai a dire che è colpa di fazio invece che di florenzi? abbiamo rischiato di prendere gol su lautaro nel primo tempo e da ogni cross politano lo faceva sul secondo palo perche spalletti lo conosce bene e anche se è stimato, sa che in fase difensiva si perde spesso l’uomo.

  3. Dopo aver visto il 6,5 a Florenzi ho smesso di leggere gli altri voti. Ma come si fa a dare quel voto? Sul pareggio dell’Inter si è dimenticato Perisic e dalla sua parte sono arrivati quasi tutti i pericoli per Mirante! Do la colpa anche a Ranieri che a un certo punto, giocando così basso, doveva far entrare Marcano per una difesa a 5 con Florenzi al posto di Under. Continuo a sostenere che Florenzi non deve fare il terzino

    • Se ti vai a vedere l’intervista di sky a Ranieri, nel post gara, lo capisci subito..infatti il mister spiega che su Perisic doveva scalare cristante che invece rimane al centro senza marcare nessuno e che invece florenzi doveva rimanere sull’uomo che era davanti a lui ( ora non ricordo chi fosse) ed è quello che ha fatto. Siete sempre tutti pronti a criticarlo a prescindere anche senza motivo, criticate i vari nzonzi, pastore, schick, marcano ecc.. Pippe che in campo passeggiano e ai quali della Roma non frega un beneamata, io mi tengo stretto tutta la vita un giocatore come florenzi, che si questo non è stato proprio il suo anno, ma che in campo ci mette sempre anima e cuore…e ieri comunque ha fatto una buonissima gara e il 6,5 ci sta tutto.
      Forza Flo, FORZA ROMA!!!

  4. Che partita avete visto? Sul gol dell’Inter le responsabilità sono forse di Florenzi, che si accentra su Icardi, e sicuramente di Zaniolo che non copre, ma Fazio non c’entra proprio niente. Il 6 a Nzonzi è un voto davvero basso, è stato uno dei migliori in campo in assoluto.

  5. Partita ben giocata anche se nel secondo tempo abbiamo avuto il solito calo fisico a cui Ranieri sta cercando di porvi rimedio partita dopo partita. Ormai è risaputo che la condizione fisica della squadra ha risentito per tutto l’anno di una preparazione atletica sbagliata. E anche il giudizio sui singoli va dato quando le condizioni atletiche permettono di valutarli con oggettività. Se per esempio Nzonzi fosse quello visto stasera io non lo venderei più avendo trovato il naturale sostituto di De Rossi. Fazio ha fatto un’ottima partita e non ha nessuna responsabilità sul goal dell’Inter. E’ altrettanto certo che Florenzi non può fare il terzino, ruolo che non gli appartiene e che lo sottopone a continue figuracce.

  6. Continuo a dire che Karsdorp é un ottimo terzino. Deve migliorare la fase difensiva e poi diventerà uno dei laterali difensivi più forti d’Europa. Con Liedholm starebbe ad allenarsi nello specifico fino a sera inoltrata per diventare poi un grande difensore. Nella partita di oggi non mi sono piaciuti Under e Zaniolo.

  7. Premesso che la colpa sul goal non è di Fazio , quindi primo errore , secondo è vero che li c’era Florenzi e che quindi doveva essere lui a fermare Perisic , ma nell’intervista Ranieri sottolinea che in quella situazione doveva essere Cristante a seguire Perisic .
    Poi certo ognuno può vederla come vuole

  8. Florenzi ha provato 3/4 volte a farti prendere lo stesso tipo di gol (in tutto il campionato decine di volte), alla fine c’è riuscito…Non è semplicemente un problema di altezza, ormai moltissimi terzini non sono altissimi, è un problema di testa. Né mi si dica che dovrebbe giocare in un altro ruolo, quale sarebbe questo ruolo?

    • per conformazione fisica, corsa e tipo di gioco che gli riesce meglio, Florenzi, per me, potrebbe essere un ottimo mediano destro .. anche io penso che il terzino non lo possa fare .. da considerare che tanti erano gli infortunati e farlo gicare li sembra una scelta obbligata .. la roma due terzini buoni potrebbe pure comprarli pero’ ..

  9. fazio molto positivo .. un giocatore ritrovato .. bene anche mirante, jesus, kolarov, nzonzi, dzeko, el sharawy .. benino cristante, pellegrini, florenzi e kluivert .. non mi e’ piaciuto zaniolo ma questo e’ il bello del calcio che proprio chiunque possa dare giudizi e voti ai giocatori .. a furor di popolo fazio uno dei migliori ..

  10. Pellegrini a pochi metri dalla porta non riesce ad inquadrare il tiro. Poco dopo sbaglia di metri un passaggio non difficile che avrebbe messo un compagno on porta. Sempre più deluso…Giocatore di livello medio-basso che gode di stampa e credito incredibilmente favorevoli in relazione al rendimento effettivo.

  11. Fazio (voto 7) baluardo, grande partita ed attenta…. ieri mi sono piaciuti tutti i difensori
    Florenz soffre?!?… certo se under e zaniolo non hanno aiutata a chiudere la fascia, kluivert (e dico Kluivert) in 10 minuti ha recuperato più palle e ha fatto più duelli e contrasti che gli altri due insieme…
    Zaniolo ieri – e mi dispiace dirlo – ha fatto vedere una prestazione vergognosa…. e dunque ha lasciato florenzi e sopratutto cristante sempre in mezzo la strada
    Invece sul fronte di kolarov c’e elsharawy, veloce e con un buon senso della posizione, (5 o 6 recuperi ad ogni tempo), Nzonzi intercetta più palloni della parte di kolarov,
    Poi Pellegrini ieri pur correndo tantissimo ha fatto tanta confusione (ha messo fuori causa o posizione nzonzi e cristante) ma nonostante questo, anche lui tende di giocare e coprire più la fascia di kolarov (i suoi recuperi quasi sempre da quella parte)…
    forza roma sempre

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here