Foto Tedeschi

PAGELLE ROMA AJAX – La Roma pareggia 1-1 contro l’Ajax allo Stadio Olimpico e stacca il pass per le semifinali di Europa League contro il MAnchester United. La squadra di Fonseca, seppur con qualche sofferenza, difende il 2-1 della Johan Crujff di Amsterdam ed entra tra le migliori quattro della seconda competizione europea. Al gol di Brobbey al 49′, risponde Edin Dzeko dopo una grande azione personale di Calafiori. Ecco le pagelle della sfida.

Alessandro Tagliaboschi

Leggi anche:
Highlights di Roma-Ajax 1-1: ai giallorossi basta il pari per raggiungere la semifinale

Le pagelle di Roma-Ajax

PAU LOPEZ 5. Se con l’Ajax lo avevamo visto parare più o meno di tutto in una serata da vera e propria star, oggi vive l’esatto opposto. Con i piedi sbaglia praticamente tutto e sul gol di Brobbey l’uscita è tutt’altro che perfetta.

MANCINI 6,5. Soffre più di una volta dalla sua parte le iniziative di Tadic, ma non si risparmia mai nella battaglia e nel finale dà tutto per salvare la sua porta e la qualificazione della Roma. Prende un giallo per proteste (sacrosante) che gli farà saltare l’andata della semifinale contro il Manchester United.

CRISTANTE 6. Sbaglia su Brobbey in occasione del gol del vantaggio dell’Ajax. Qualche buono spunto in impostazione ed è lui a iniziare l’azione del pareggio di Dzeko.

IBANEZ 6. Alterna buone giocate a errori grossolani, specialmente in fase di impostazione. Ci si aspettava di più dopo gli acuti delle ultime settimane, ma migliora nel finale.

KARSDORP 6. Contiene bene le avanzate di Neres dalla sua parte, ma può fare qualcosa in più in avanti dove non si fa mai vedere. Sufficiente, ma troppo remissivo.

DIAWARA 6,5. Novanta minuti che confermano l’ottimo stato di forma dell’ex Napoli. Sbaglia poco o nulla ed è provvidenziale nel primo tempo su Tadic dopo il clamoroso errore di Pau Lopez.

VERETOUT 6. Ancora non è il massimo e si vede. Mancano i suoi break e la sua intensità perpetua durante il gioco. Non fa mancare, comunque, il suo importante apporto.

CALAFIORI 7. Una partita intelligente, ordinata, con pochi errori e tanti spunti interessanti, fino alla discesa che vale oro e che manda Dzeko in gol e la Roma in semifinale.

MKHITARYAN 6. Non è ancora il miglior Mkhitaryan, ma è assolutamente normale visto che l’ultima presenza dal 1′ minuto è datata 11 marzo. L’apertura per mandare verso la porta Calafiori sul gol di Dzeko

PELLEGRINI 6,5. Mentre fuori dallo stadio i tifosi fanno esplodere i fuochi d’artificio, lui cerca la partenza con il botto per chiudere subito la qualificazione ma il suo tiro verso Stekelenburg è troppo debole. Nella sua partita, però, c’è tanta corsa, sacrificio, impegno e giocate intelligenti, specialmente nei momenti difficili. Da Capitano.

DZEKO 7. L’ottima prestazione di Amsterdam, viene replicata all’Olimpico: cerca di tenere più palloni possibili, lotta, si batte, fa sponde e manda i compagni in porta come in occasione della rete annullato a Veretout. In più, stavolta, c’è la cosa più importante: il gol che manda la Roma in semifinale di Europa League. L’ennesimo canto del Cigno di Sarajevo.

DAL 80′ MAYORAL 6. In pochi minuti riesce a incidere tenendo tante palle e facendo respirare la squadra.

DAL 81′ VILLAR SV. Soffre negli ultimi minuti insieme alla squadra.

DAL 87′ PEDRO SV. Ha poco tempo per fare cose importanti. Anche perché quando può servire un assist nel finale sbaglia clamorosamente.

FONSECA 6,5. La Roma è timorosa, fin troppo in alcuni momenti della partita e subisce troppo l’iniziativa dell’Ajax. Le sue ultime scelte, però, pagano: Calafiori è il migliore in campo, Dzeko è tornato quello delle notti europee di due anni fa. Ora c’è il Manchester per entrare nella storia e guadagnarsi il rinnovo.

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità

19 Commenti

  1. 10 a Cristante,10 a Pellegrini,8 a Calafiori. Pau Lopez 4,Ibanez 4,5. Il resto tra il 5 e il 6. COL MANCHESTER TUTTI 10 O È MEGLIO CHE VI RITIRATE.

  2. Il peggiore in campo l’ARBITRO INGLESE, ma l’UEFA l’ha mandato scientificamente per dare l’aiutino al Manchester U. alcune ammonizioni fuori posto, mentre quella di Tagliafico, in verita’ taglia gambe, doveva essere una espulsione, e doveva far proseguire l’azione di contropiede!? Una vergogna, anche su fallo subito prima del secondo goal, da MKHITARYAN, era a due passi come si fa a NO vedere il fallo, e grazie ai tecnici del VAR, che si corregge!!!??? Clamoroso…. se uscivamo per colpa di un incapace, o di chi lo ha inviato, vero sigg. in poltrona dell’UEFA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!???????????????

      • Esatto, diffidati e gialli “al termine dei quarti”; ma non chi viene squalificato.
        Mancini era diffidato, ha preso un altro giallo ergo è stato squalificato.
        Se non l’avesse preso, la sua diffida sarebbe stata azzerata.
        Tagliafico andava espulso, ergo sarebbe stato squalificato, ergo non avrebbe giocato l’eventuale semifinale.

  3. Non capisco perché ce l’avete con Pau Pau Lopez: ha sbagliato solo un’appoggio coi piedi, dopodiché tranquillo e dite che ha sbagliato tutto! Boh?

  4. Ma come si può dare 5,5 a Ibanez, che è stato in assoluto il migliore in campo, a detta di tutti? ma che partite vi vedete?

  5. Partita modestissima, di solo cuore e niente altro.
    Io non posso credere che oggi due difensori centrali su tre si siano fatti ammonire per proteste (e uno verrà squalificato). E’ qualcosa di ALLUCINANTE.

  6. Ciocci dove hai guardato la partita?…. il televisore é quello nero con il display davanti, quell’altro cromato con le manopole è il forno….

  7. Dzeko inguardabile, 6 per il gol comunque ininfluente. Pellegrini 5 come sempre, corsa, sacrificio……ma mica è il panchinaro del terzino, dovrebbe essere il trequartista che da qualità mentre non segna manco morto, non fa assist, tira le punizioni peggio de Pellizoli e gli angoli non te dico. Diawara 6.5? Er timido, ma dai
    Atteggiamento della squadra 4, paura di vincere e paura di perdere nella stessa partita. Meglio uscire a testa alta che andare avanti a testa bassa

    • Sarà… quindi questo ragionamento vale anche per il campionato? Tipo arrivare sempre 5/6 ma l’importante è giocare bene e basta?… vaglielo a dire a Conte e a quelli dell’Inter… vedi che ti rispondono…

    • scusa se mi permetto. Dzeko fa da punto di riferimento (isolato) e prova a prendere i palloni ma è difficile per come era messa la squadra. Pellegrini 5…ha corso e coperto sul portatore di palla per 90minut. Diawara chiude i buchi lasciati dagli altri (tra cui sul tiro seguente alla papera di Lopez).
      E poi…spero di vincere la coppa a testa bassa. Non ho mai condiviso l’idea…mai schiavi del risultato.
      Poi rispetto l’opinione di tutti figuriamoci, ma non la condivido

    • Hai sicuramente visto un’altra partita.
      Dzeko davanti le ha prese tutte e ha fatto venire il mal di testa alla difesa. Pellegrini non ha fatto un partitone, ma ha fatto il suo. Diawara ha fatto una partita di sostanza e ha anche salvato un gol fatto.

  8. Mejo andare “avanti” come la Lazio? Vero? Hahahahaha
    Forza Roma sempre!!!!! ne facessi 200 de qualificazioni così…
    ma vi ricordate coma ha vinto il triplete l’Inter di Murinho??????

  9. la mia pagella .. P.Lopez 3 .. c’ ha eliminato dal Campionato e ci stava eliminando dalla E.L. .. Karsdorp 6- .. modesto, timido, non sa che fare .. Mancini 6+ .. si impegna, soffre, c’ e’ .. Cristante 5- .. non e’ il suo ruolo .. ce la mette tutta ma non e’ il suo ruolo .. Ibanez 6- .. alterna recuperi grandiosi ad errori deficenti .. Calafiori .. 7,5 .. bravo, solido , classe e forza, giovane e personalita’ .. questo cresce e aiutatelo a crescere bene .. Veretout .. 5,5 .. lontano parente del Veretout che conoscevamo due mesi fa .. Diawara 6 .. fa il suo .. aiuta .. salva .. sicuramente sufficiente .. Pellegrini 6 .. si impegna .. certo e’ poca roba .. fa due tiri da spegne er televisore .. ma corre, alla sua velocita’, va a rompe i cotillons a tutti, perfino agli avversari .. sufficiente .. Dzeko 7 .. si impegna, corre, si smarca, segna il gol della certezza che ci qualifica .. bravo .. Mhkitaryian 6,5 .. non e’ ancora in una forma ottimale ma si vede subito che questo e’ forte .. Pedro 4 .. ciao .. Mayoral 6,5 .. a me piace .. corre , si smarca, si muove bene, si impegna, fa il suo .. daje che vai bene ..

Comments are closed.