romanews-roma-friedkin-guido-fienga-romasassuolo

ROMA GOMBAR ZUBIRIA CARDINI – Primi movimenti in casa giallorossa dopo la pessima figura di Roma-Spezia. Oltre alla clamorosa eliminazione dalla Coppa Italia, a pesare sull’immagine della società è anche il clamoroso sesto cambio effettuato nei supplementari, soluzione non contemplata dal regolamento e punita con la sconfitta a tavolino. La seconda della stagione dopo quella all’esordio in campionato contro il Verona per il ‘caso Diawara’. I Friedkin, come riporta l’Ansa, hanno sollevato dall’incarico il team manager Gianluca Gombar, accusato dai tifosi dell’errore dei cambi e per questo ricoperto di insulti e costretto a rendere privato l’account sui social. Oltre a lui è stato licenziato anche Manolo Zubiria, che operava da Global Sport Officer. Temporaneamente, il ruolo di team manager, verrà svolto da Valerio Cardini, attualmente in carica nella stessa posizione ma con i giovani della Primavera.

Print Friendly, PDF & Email

8 Commenti

    • Una domanda, forse due o tre: se Mayoral avesse segnato almeno i 2 gol banali, non parlo delle 10 palle gol, ma solo di quelli che segnerebbero anche in serie D e la partita fosse finita 4 a 2 senza le due espulsioni (non da ultimo uomo per difese schierate male dall allenatore, ma per una palla.che rimbalza a centrocampo e un liscio) e senza il fattaccio delle 6 sostituzioni in un momento di shock confusionale, staremo a parlare di Fonseca? Se avessimo vinto come i 90 minuti avevano fatto meritare visto che appartenil rigore causato da Cristante stupidamente (nkn da Fonseca), e il lancio sui piedi del loro trequartista fatto da Kumbulla (non da Fonseca) loro avevano fatto 2 tiri e noi 18, staremo a parlare di Fonseca? Se Ibanez non regala 2 gol nel derby in 25 minuti, staremo a parlare di Fonseca?
      A fine girone di andata siamo avanti alla juve (ci metto anche latalanta), avanti la Lazio, a 1 punto dal Napoli e tra i primi 4 dopo un cambio società a pochi giorni da inizio campionato, senza DS, vendendo 10 giocatori e comprandone 2, uno di 34 anni e uno di 20, tu onestamente, a fine luglio……avresti sperato in qualcosa di più? Certo Napoli, Bergamo e derby partite vergognose di cui anche Fonseca ovviamente è responsabile, ma le altre 25 giocate bene non le ricorda nessuno? Dimenticate i pareggi o sconfitte con Spal (andata e ritorno), con Bologna, Chievo, Genoa, 7 a 1 a Firenze etc etc etc? Facciamo passare la rabbia e accettiamo che abbiamo una rosa da 5 o 6 posto, una società nuova subentrata a una inesistente, ed un allenatore bravo che fa errori, ma che con questa situazione ci sta facendo ancora sperare nel quarto posto almeno. Serviranno ancora anni per recuperare gli scempi di Monchi ma siamo ancora lì vicini, o qualcuno pensava de vince lo scudetto stanno?

      • La Roma ha fatto pena contro lo Spezia, a prescindere dal risultato che, almeno per me, non è l’unico parametro di giudizio. Ma la partita l’hai vista o no? E il derby? Davvero credi che sia stato perso per gli episodi avversi!? La Roma non è nemmeno entrata in campo! E questo accade regolarmente da 2 anni a questa parte nei big matches ma anche in partite meno impegnative: te li ricordi i blackout contro Torino, Crotone e lo stesso Bologna nel secondo tempo? Squadra ed allenatore hanno mostrato evidenti limiti: negarli è da perdenti o incompetenti.
        Riguardo al piazzamento, ripeto quanto scrissi oltre un mese fa: ad una giornata dal giro di boa abbiamo 1 punto in meno di anno scorso, quando chiudemmo la stagione a 70 punti e arrivammo quinti. La proiezione a finire è la medesima, per cui nulla autorizza a pensare che il finale sia diverso.
        Fonseca lo si sarebbe dovuto tagliare a luglio dopo le 3 sconfitte: si decise per 1000 motivi di tenerlo, anche per via del cambio proprietà, ma ora siamo nella stessa situazione.
        Ti ho presentato solo fatti, 0 opinioni.

  1. MATTIA NON AVREI SCRITTO DI MEGLIO, POTRESTI FARE IL GIORNALISTA VERO. PERCHÉ UN GIORNALISTA VERO FA LA FOTOGRAFIA DEI FATTI. CI AGGIUNGEREI IL PUNTO DI VERONA E LA PARTITA RUBATA CON IL SASSUOLO. FORZA ROMA SEMPRE E COMUNQUE

  2. Non ho nulla contro Mattia né contro chi ne condivida il pensiero.
    È una chat di tifosi romanisti e ben venga che si avviano punti di vista diversi.
    Faccio solo sommessamente notare che il suo commento è pieno di “a parte” “se questo non fosse accaduto” “se avessimo segnato” “se non avessimo regalato” ecc.
    Quindi più che una fotografia è un libro dei sogni!
    O se preferite una fotografia photoshoppata! 😁
    Io invece ho elencato fatti inconfutabili.
    Corredati da un unico commento, soggettivo e, come tale, opinabile: cioè che sia urgente che i Friedkin intervengano quanto prima su allenatore e calciatori.
    Lo penso, lo ribadisco, lo auspico.
    Sempre per il bene della nostra Roma!

    • apprezzo molto i tuoi commenti che sono sempre lucidi, però devo dire la verità Mattia non ha tutti i torti. La Roma con lo Spezia inizia bene e poi fa harakiri da sola in due episodi, che come ben sai nel calcio contatano tantissimo. Non ho visto il derby, ma sbaglio o il primo gol nasce da un tiro ad un metro da Reina che rilancia e un giocatore soolo della lazio in mezzo a 4 della Roma, ci porta a fare un errore incredibile, stessa cosa nel secondo. Se nel derby abbiamo tutti inveito sulla mancanza di grinta, possiamo dire la stessa cosa alla Roma con lo Spezia? Io ho visto una sola squadra che cercava di recuperare il risultato, mentre l’altra ha fatto un tiro al 93. E’ vero che coni “se” non si va da nessuna parte, ma possibile che ogni uno/due anni dobbiamo ricambiare tutto? questo ci porta sempre a dover ripartire da zero, specando tempo e risorse. La parte tecnica secondo me, va migliorata non stravolta, mentre quello che non è tollerabile sono gli errori di gestione societaria è quello di allontanar il responsabile è un buon segnale.

      • Concordo con le conclusioni del tuo commento, che non sono altro che quanto ho scritto sopra: cioè che sia necessario intervenire su allenatore e calciatori.
        Nemmeno io penso sia tutto da buttare e infatti non l’ho mai scritto.
        Se, come giustamente dici, ogni due anni (e a volte anche meno..) ci ritroviamo a dover ricominciare da zero, credo sia perché le decisioni prese siano state sbagliate!
        Ti invito a guardarti il derby: non per masochismo, ma perché davvero ridurre il tutto, come ha fatto Fonseca (e rischia di fare chiunque guardi solo gli highlights) a due errori individuali è cosa surreale e porta a concedere attenuanti che non possono né devono esserci.
        Già per il solo fatto che Fonseca abbia dato la colpa ai giocatori ed abbia dichiarato che sullo 0-2 al 25imo la partita fosse chiusa, dovrebbe essere cacciato.
        Nemmeno il più triste dei piangina, cioè il Mazzarri che alcuni addirittura invocano si è mai sognato di dire e soprattutto pensare certe cose!

Comments are closed.