SENTI-CHI-PARLA-3.jpg-radio

SENTI CHI PARLA ALLE RADIO – La rubrica di Romanews.eu “Senti chi parla… alle radio” è lo spazio quotidiano in cui potete leggere i commenti sul mondo Roma di speaker e opinionisti protagonisti dell’etere romano raccolti dalla nostra Redazione.

Guido D’Ubaldo a Radio Radio Pomeriggio: “Credo che Friedkin si contornerà di molte persone del suo staff, che lo seguono nella gestione del Friedkin Group, ma anche persone di autorevolezza che conoscono il calcio. Poi il figlio Ryan avrà un ruolo apicale, è anche un appassionato di calcio ed entusiasta di fare questa esperienza in Italia. Poi bisognerà vedere chi saranno le persone che consiglieranno Friedkin. Paratici ha rapporti con un agente molto influente dalle parti della Roma. Se lui dovesse interrompere l’esperienza alla Juventus vorrebbe provare un’avventura all’estero. A Friedkin, nell’ottica di un rinnovamento, magari suggeriscono di capire se c’è la possibilità di prendere Paratici, che è uno dei primi due ds in Italia. Bisognerà comunque vedere chi sarà il nuovo consigliere, sperando che sia meno occulto di Baldini. Non c’è molto da salvare di questi 9 anni. Friedkin è giusto che metta persone sue, ma deve tenere in conto quello che è stato fatto in questi anni”.

Piero Torri a TeleRadioStereo: “C’è bisogno di decidere in fretta, tant’è che il closing sarà in meno di dieci giorni. E poi ci vuole chiarezza nei confronti di una tifoseria che in alcuni casi si è sentita presa in giro. Do anche delle attenuanti, non era questa l’intenzione. Ma l’esperienza di Pallotta ha confermato che questa tifoseria, questa piazza e questo ambiente non va maltrattato non considerando il sentimento che è capace di provare e regalare. L’errore più grande della gestione Pallotta è stato non aver trasmesso il senso di appartenenza”.

Filippo Biafora a TeleRadioStereo: “Veretout era veramente a Napoli per impegni personali. La gestione dell’immagine pubblica è importante quanto il campo. Il suo agente però ha detto che resta alla Roma al 100%. Penso che dovrebbe essere il fulcro del futuro centrocampo della Roma, sugli altri si prenderanno delle decisioni. Dopo il lockdown Diawara non è stato quello che abbiamo visto prima, piano piano stava tornando ai suoi livelli, ma ci vuole del tempo. Finchè non sarà deciso chi sarà il ds è difficile immaginare scenari di mercato”.

Federico Nisii a TeleRadioStereo: “Mi auguro che la scelta di continuare con Fonseca sia il frutto di una assoluta convinzione. Se rimane questo management dentro Trigoria, Fienga e i suoi riferimenti, allora il direttore sportivo è fondamentale. Se invece verrà un altro uomo di riferimento, allora diventa più importante il riorganizzatore della Roma. Immaginando un itinerario che ci porti a dama, il Veretout 25enne tuttocampista di grande rendimento e di caratteristiche complete a centrocampo è l’unico indispensabile per la Roma. Ma quello che è successo non mi è piaciuto: non penso che lo stiano cedendo al Napoli, ma vedi la partita decisiva su una tv piccola di un ristorante mentre mangi il pesce? Queste sono le cose che devono cambiare, è un segnale di una labilità di dinamiche interne”.

Stefano Carina a Radio Radio Mattino: “Garcia? Una stupidaggine, una cosa simpatica. Friedkin? Le rivoluzioni costano, quindi penso che ci sarà una fase di interregno in cui dovrà capire dove si trova e a chi appoggiarsi. Cambieranno poche cose, si prenderà un ds. Farei carte false per andarmi a prendere Sarri. Fonseca vive delle realtà parallele, in questo momento quando dice che è stata una stagione positiva rimango basito. Il patrimonio tecnico della Roma è stato svalutato”.

Gianluca Lengua a Radio Radio Mattino: “Friedkin ha delle visioni particolari su come finirà questa vicenda Covid per acquistare la Roma in questo momento. Confida nella ripresa del sistema in Italia e negli Stati Uniti, poi ricomincerà a fare investimenti. E’ un uomo di affari, un imprenditore a 360 gradi. Ha già fatto delle riunioni con Fienga, stanno valutando i nomi per il ds. Si sta valutando anche Fonseca che non ha centrato gli obiettivi prefissati a inizio stagione. Al momento Fonseca resterà, avrà la fiducia per l’inizio del campionato e poi si vedrà. Le parole di Dzeko sono state un campanello dall’allarme per alcuni dirigenti. La Roma uscirà dalla borsa e arriveranno gli uomini di fiducia di Friedkin. Il figlio Ryan potrebbe essere presidente o vicepresidente, gestirà la Roma proprio da Trigoria. Sta già acquistando casa a Roma”.

Ilario Di Giovambattista a Radio Radio Mattino: “Sarà tutto completamente diverso, non so nemmeno fino a quando Fienga sarà alla guida. Con Friedkin potrebbe cambiare tutto, anche le forme di comunicazione, me lo auguro. Al momento non vogliono parlare troppo, ma stiamo già interloquendo con chi è molto vicino a Friedkin. Alla fine spenderà più di 600 milioni di euro, in un momento come questo in cui il turismo è fermo. Si toglie dal suo patrimonio una cifra importante, fa un investimento importantissimo su una società che al momento non è nell’élite del calcio, è una mossa di incoraggiamento. Non capisco se stanno scegliendo un direttore generale che sceglierà poi un ds, oppure se stanno cercando direttamente un ds”.

Roberto Renga a Radio Radio Mattino: “Garcia? Ci sta il gesto, non mi sembra una cosa clamorosa. Friedkin non può mandare via tutti, si dovrà guardare intorno. Il calcio è un mondo particolarissimo, presumo che vogliano guardarsi attorno quindi non immagino licenziamenti a catena. Ci sono cose da fare immediatamente, serve il nuovo ds. Al momento la Roma ha preso Pedro, ottimo acquisto, ma per il resto la squadra va rifatta, dal portiere in su. Per riprendere Smalling devi avere un ds. Fonseca se si salva è perchè il campionato ricomincia adesso”.

Sandro Sabatini a Radio Radio Mattino: “Il mercato della Roma? La Fiorentina venderà Chiesa, ma non Castrovilli. Non c’è un allenatore confermato e nemmeno un ds, per i nomi si sono affidati a qualche proposta dei mediatori. Per ora ci sono tante incognite che Friedkin deve eliminare nel più breve tempo possibile per una questione di tempi. Con due acquisti e un portiere questa è una squadra dignitosissima. Servono due titolari, il portiere è un bel problema”.

Nando Orsi a Radio Radio Mattino: “Friedkin deve essere annunciato ufficialmente. La Roma non deve essere stravolta, mancano due o tre giocatori. Fonseca come vuole giocare? Non capisco perchè non dovrebbe essere confermato, la Roma ci ha fuorviato nelle ultime partite, ma la sconfitta contro il Siviglia è in linea con il resto della stagione. La Roma non ha avuto Zaniolo per tanto tempo. Se arrivi quinta non devi cambiare dieci giocatori. Servono un grande difensore, un centrocampista e un portiere. E’ il secondo anno che la Roma sbaglia il portiere. Alla Roma non serve tanto, due o tre giocatori e si ricomincia”.

Print Friendly, PDF & Email

33 Commenti

  1. La Roma in un unico ruolo sta sbagliando da anni, vendendo o lasciando andar via per 16 milioni Szczęsny, poi vendendo Allison, prendendo ciabatte aperte come Olsen e Pau Lopez a 30 milioni, per cui senza capacità di individuare calciatori normali non sarà possibile sollevarsi. Da tempo manca anche il fatidico terzino destro da Josè Angel (benché giocasse a sinistra), sino a Florenzi (non terzino) e Kasldorp, Snton e Zappacosta. Bisogna cominciare da ….DUE….TITOLARI e poi potremmo parlare di altro, considerando che al momento va bene Spinazzola.

  2. buongiorno e forza Roma. inizia la fase più difficile, quella delle illazioni. ad es. il CdS, cambiando totalmente tono (si cerca il pass per tornare a Trigoria) dice che la Roma vuole Castrovilli, lo presenta come “nome che può accendere la fantasia dei tifosi” e poi, dulcis in fundo, dice che la Roma sarebbe disposta a dare in cambio più d’uno fra Florenzi, JJ, Riccardi e Calafiori. ora, va bene JJ, ma gli altri 3 sono meglio e non poco di Castrovilli. ci vorrà pazienza da qui a ottobre

  3. Goicoechea, Stekelnburg, Olsen e Pau Lopez sono portieri assolutamente mediocri .. incredibile aver preso Mirante, visibilmente migliore di Pau Lopez e non farlo giocare .. Allenatore incapace nella scelta della formazione, nel gioco anche irritante e il peggiore del mondo nelle sostituzioni e nella loro tempistica .. brav’ uomo ma come Allenatore della Roma non lo voglio .. ce ne sono sulla piazza di molto bravi e di bravi .. fate i Dirigenti VERI e guadagnatevi quello stipendio milionario che vi paga Mamma Roma ..

  4. Anche secondo me non servono rivoluzioni, una buona alternativa a Dzeko, un portiere vero, Smalling o uno o due simili, magari un altro alla Veretout, con qualche cessione (e troppe ne abbiamo da fare grazie al Cialtrone di Siviglia) puoi dare una sistemata, sarebbe buon punto di partenza. Se poi arriva un trequartista anche meglio di Mhiky o roba simile beh, sarà benvenuto

  5. Bhè a sentire Sabatini e Orsi abbiamo una squadra da scudetto…e infatti abbiamo raggiunto un quinto posto che vale un settimo (il Napoli una volta vinta la Coppa Italia ha mollato il campionato e il Milan ha macinato punti molto più di noi e si è visto che è superiore come squadra). Dunque come dicono questi due opinionisti servono ben oltre i 2 acquisti : ne servono almeno 3 Top Players in difesa , 1 portiere , 2 Top Player a centrocampo e almeno 2 Top Player in attacco; serve un allenatore Top che pratica il 4-4-2 puro, basta con i vari 3-4-3 o 4-3-3 vari che non producono nulla se non chiacchere sportive. Mancano poco meno di 40 giorni al nuovo campionato, caro Zio Frank&Brother dattè da fà , caccia li sordi e comprace i Campioni! Volemo vince! P.V.

  6. Come fate a dire che servono solo 2/3 giocatori, per fare cosa? Per accontentarsi di un altro quinto posto? Solo in difesa devi prendere almeno 4 giocatori su 5 (portiere compreso), non ditemi che volete fare un altro anno con Peres, Spinazzola e Kolarov sulle fasce. A centrocampo serve un altro giocatore affidabile e se under e Kluivert andranno via serve un altro esterno d’attacco dopo Pedro. Per non parlare del vice Dzeko..gli opinionisti delle radio romane sono l’emblema della mediocrità di questa squadra, una casta chiusa che non capisce nulla di calcio, si lamenta e vive di sola fama.

  7. Sarà un caso .. ma il direttore sportivo del Parma si è appena dimesso e si è detto pronto “ad una nuova sfida”.
    Ora, se non erro, mi pare che in serie A ci sia solo una società alla ricerca del direttore sportivo …. a meno che non vada a Bologna e da Bologna ….. ecc…ecc…

  8. 4 acquisti buoni e mirati per tornare in Champions League , un portiere , un difensore , un centrocampista e un attaccante da 20 gol a stagione.

  9. Ci sono in totale non più di 4 giocatori proponibili come titolari ad alto livello: Veretout, Zaniolo, Mikhitaryan, Dzeko.
    C’è qualcun’altro che può andare bene in panchina o per far rifiatare i titolari: Ibanez, Spinazzola, Mancini, Diawara, Under se non te lo vendi.
    Il resto è da prendere e portare allo sfascio. E parliamo di una quindicina di giocatori.
    Come fate a dire che bastano 3 ritocchi lo sapete solo voi…

  10. dunque il milan ha macinato più punti de noi … ed è finita sotto de 4 punti!? è più forte come squadra ed è finita sotto!? Beh! speramo de esse più deboli anche start’ anno così.
    Le partite so 38. Perché pe come ragione te, alla fine del girone di andata la Roma era 4a (insieme con l’Atalanta). Te pe da addosso alla Roma saresti capace de prende in considerazione solo l’esito di una singola partita.
    Te saluto “presidiatore antiRoma h24 de sto sito”.

  11. Anche io penso che con due cambiamenti la squadra sarebbe,forte, il primo è il cambio dell’allenatore, in secondo fate voi.

  12. non vi fate fregare: chi dice “presidè caccia i sordi” o vive su un altro pianeta, o ha scopi diversi. a maggior ragione se poi ha lamentato sempre che Pallotta ci ha illusi (innegabile), e ora incomincia lui a diffondere l’illusione che arriva il cacciasoldi, che nel calcio contemporaneo NON ESISTE: si devono aumentare gli utili, si devono abbassare gli stipendi tagliando i rami secchi, si deve costruire lo stadio (ottima notizia oggi), si devono trovare nuovi sponsor, si deve smettere con la compravendita ottusa e spasmodica di giocatori, si deve tornare a fare del vivaio il punto di forza. poi, dopo, ti puoi permettere i top players. prima bisogna fare le cose per bene. ps: brother è “fratello”, in caso è Frank&Son

    • Sbinf… sì, certo, come no… Già li immagino i top players che approderanno a Roma dopo la tua illuminante prospettiva. Se deve fa questo, se deve fa quello, se deve de qua, se deve de là, i rami secchi e l’orto de mi nonna. Ma ndo vivi? A Roma serve ER GRANO e SUBITO. Leggi meno giornali e fuma meno pacchetti.

      • e come ce lo mette er grano? state ancora all’anni ’80. a noi non ci fanno fare come ci pare col ffp. forse ti sei scordato che fino a 2 anni fa stavamo sotto settlement agreement, e dovevamo vendere pure a gennaio, mica solo a giugno. aggiornate

      • ah Rob, siccome parli con una persona seria, che ha spiegato per filo e per segno cosa serve e perchè “mettece er grano” non si può, non rispondere senza spiegare per filo e per segno come. unico modo sono le false sponsorizzazioni: fai come l’inter, che ha messo un strisione alla Pinetina con scritto “Suning” che vale 30 milioni l’anno, tu ce metti uno striscione col faccione di Ryan Friedkin e scritto “the Friedkin group”. i soldi vanno messi a bilancio, non c’è altra via. oppure ti interessa dire adesso così, e poi al 6 ottobre, a mercato finito, quando non ce li ha messi in altro modo, inizi con “Pallotta 2.0, american straccions” etc

    • ah Rob, siccomi parli con una persona seria, che ha spiegato per filo e per segno i passi da fare, non rispondere se non spieghi per filo e per segno come fa a metterci i soldi. unico modo sono le false sponsorizzazioni, perchè li devi mettere a bilancio: fai come l’inter, metti uno striscione a Trigoria con la faccia di Ryan Friedkin e metti 30 milioni l’anno con “the Friedkin group” sponsor. il resto so chiacchiere. che servono ora per dire “mettece er grano” e il 6 ottobre che finisce il mercato, quando non ce li ha messi perchè non i può, inizi con “ecco er Pallotta 2.0, american straccions” etc

  13. Notare il commento “interessato” del laziale Orsi che dice che la Roma non deve essere stravolta…

    Per i Romanisti, invece, deve essere stravolta eccome.
    Abbiamo una squadra di schiappe che ci fanno sembrare di serie B confronto an un Siviglia qualunque.

    E quei pochi forti, cominciano ad avere i reumatismi, incluso Dzeko che e’ ovviamente un campione ma ormai funziona solo in una squadra con giocatori di classe che lo servono bene, e al massimo per un altro anno.

    Terrei solo Veretout (che ha grinta, anche se la tecnica non e’ sopraffina), Zaniolo (che “forse” e’ un campione, ma deve crescere di testa e anche tanto…), forse l’armeno e Dzeko per un altro anno, che pero’ vanno a corrente alternata ormai, e Mirante che va bene in porta (non ci vuole Yashin per vincere, i soldi vanno spesi altrove, abbiamo vinto uno scudetto con Antonioli…semplicemente ci vuole un portiere di professione, non uno che manco ai pratoni tipo Pau Lopez)

    Il resto e’ mondezza TOTALE e va liquidata.

  14. Mirante titolare e trovare 5 nuovi acquisti titolari, inserire Calafiori., Riccardi ed altri della primavera in prima squadra. Piazzare almeno una dozzina di giocatori

  15. La Rubentus esonera Sarri e noi stiamo ancora discutendo se Zorro deve rimanere o no,è incredibile. P.V.

  16. Io punterei su Sarri e la voglia di rivincita. Fonseca non ha convinto soprattutto dal punto di vista della grinta della squadra. Nuova presidenza nuova società nuovo allenatore.

  17. Zaniolo e pellegrini sono i primi che dovrebbero essere ceduti. Il primo già si atteggia a campione, il secondo è sempre il peggiore in campo. Dzeko dovrebbe avere 5 anni in meno, kolarov è solo un ricordo. Kluivert penso non abbia ben capito il gioco del calcio. Con una squadra vera non ci sarebbe da cambiare il portiere, vi ricordo che abbiamo vinto uno scudetto con Antonioli in porta… Col Siviglia abbiamo fatto ZERO tiri in porta e cambiamo il portiere… Mah!

  18. Finche` ci saranno commenti e tante chiacchere senza neanche dare il tempo alla nuova proprieta di insediarsi dubito che la Roma avra` la tranquillita` di agire .
    Gli stravolgimenti , il primo Pallotta insegna ,non servono ,ricordatevi di Henrique e dei primi acquisti.
    Adesso il passaggio non e` concluso , e ufficialmente non possono muoversi ,la prima cosa il DS e allora comincera` la campagna acquisti e cessioni che non sara` facile per il nuovo DS. L’eredita` e` pesante dal monte ingaggi ai giocatori ormai inutili e tutti dovranno essere valutati .Confermando Fonseca i nomi ormai sono chiari ed e` inutile rifarli ,poi le porte sono aperte e decidera` la nuova proprieta ma dategli il tempo di arrivare al cosidetto closing ,si prevede Agosto ma dipende da tanti fattori .

  19. Riniziano le storielle sul fpf e via dicendo. Lo spirito Pallottiano non si ferma. Ebbene sì, zio Frank&Brother speriamo che tolgano la Roma dalla borsa e non ascoltino questi ormai finiti e spenti accoliti dei pensieri Pallotteschi (oggi Vedovelle appunto). Vogliamo un era diversa da quella Pallottiana,e deve esserla. Chi ancora sostiene certi discorsi non farà mai il tifoso , e ricordiamo che al tifoso interessa la vittoria sul campo,non festeggeremo MAI un bilancio. Eppoi i finti contabili e i suggeritori di addirittura “finte sponsorizzazioni” mandassero i curricula a zio Frank&Brother , i manager ce li hanno e trovassero loro il modo di farci vincere,altrimenti byebye. P.V.

    • “Unonessunocentomilanicksformellese” ANCORA SCRIVI BOIATE!!!!!!!! TI MARTELLO FINO ALLA FINE DEI TUOI GIORNI, TI ANNICHILISCO FINO ALLO STREMO!!!!! SONO ANNI (tottire-p.v-asr-elconde…. etc etc) CHE SCRIVI MENZOGNE, CHE AUGURI SVENTURE DI OGNI TIPO PER LA AS ROMA LURIDO LAZZIESE FORMELLESE FINTO ROMANISTA!!!! ACCUCCIATI NEL TUO PUTRIDO TUGURIO E INIZIA A ROSICARE CHE PER TE SARÀ LUNGA, MOLTO LUNGA LA SOFFERENZA NELL’ASSISTERE ALLA GLORIA GIALLOROSSA! VAI AD ARICCIA, QUELLO É IL TUO PISTO ORMAI…….. ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA ROSICA……LOTITOBOY BIANCOBLU VEDOVELLA DI PALLOTTA!!!!! LOTITO4EVER LOTITO4EVER LOTITO4EVER LOTITO4EVER LOTITO4EVER LOTITO4EVER LOTITO4EVER LOTITO4EVER LOTITO4EVER LOTITO4EVER………….

    • Te sei uno di quelli che ci e che il vobid non esiste. E certo il FPF è una storiella inventata da Pallotta. Come aa benissimo il Milan che te piace tanto.

    • sei un buffone. i suggeritori di finte sponsorizzazioni? se tu dici “presidè mettece i sordi”, l’unica via è quella. psg: 100 milioni l’anno dal qatar, man city, idem, rube: 40 milioni dalla “jeep” che è di Agnelli per le maglie + altre, Inter, 48 milioni di sponsorizzazioni varie da Suning. studia. ma tanto tu scrivi qua perchè sei un laziale che vuole creare problemi, quindi parli di “vedovelle”, la verità è che sei ignorante (proprio nel senso basico: ignori la realtà) e fai il creatore di malumori. ps: la procura di Roma ha ricevuto incarico da quella di Napoli, per competenza, di indagare anche perchè sembra che la Exor (la società di Agnelli dentro cui c’è la Fiat) faccia da sponsor anche a Figc e Aia. studia

      • Qui tifiamo la Roma,mi dispiace che per 10 anni avete corroso il vostro fegato. Noi a Roma vogliamo vincere. Studiate cosa è la Roma per noi Romanisti. Vedovelle. P.V.

  20. comprare uno o due giocatori forti ogni anno e non vendere i migliori .. prendere giovani promettenti e un Allenatore capace anche di insegnare Calcio come fa Gasperini all’ Atalanta e poi tanto lavoro, tanta corsa nei boschi non in fiamme e entro poco tempo avremo una Roma finalmente solida e con un bilancio a posto ..

  21. svergogniamo i ladri e il sistema, altro che i discorsi di biancaceleste PV. intervista radio all’avvocato Roberto Iacono, datata 29 maggio: “Abbiamo ricostruito i legami che ci sono tra la Fiat e la FIGC. Abbiamo posto all’attenzione della Procura, presentando un esposto alla Procura di Napoli, con la Procura di Roma che ha preso gli atti per competenza, sulla sponsorizzazione che la Fiat fa alla FIGC, contestando il conflitto di interessi nel caso di specie, denunciando l’irregolarità rispetto a situazioni anche solo apparenti. Andando a ricostruire la storia della Fiat, con le ripercussioni che si hanno in borsa rispetto all’andamento sportivo della Juventus, si torna sempre a quella che è la sponsorizzazione verso la FIGC e l’AIA”. chissà perchè poi vincono e gli arbitraggi so sempre a favore, i calendari come je pare a loro, etc etc

Comments are closed.