“Il miglior dottore, quando stiamo male, siamo sempre noi stessi. Lui è stato sempre molto chiaro sia con noi compagni sia con il ct, quindi basta questo per sgomberare il campo da eventuali polemiche. Quindi lui sa – ha concluso Oddo – che è meglio giochi in Nazionale al suo posto uno che può dare tanto in maglia azzurra”.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here