ROMA PARMA PICCININI ARBITRO – Dopo le vittorie contro Fiorentina e Genoa, la Roma cerca il tris nella trasferta contro il Parma. La gara è in programma domenica alle 15, e sarà diretta da Marco Piccinini. Il fischietto della sezione di Forlì sarà coadiuvato da Passeri e Valeriani, IV uomo Ayroldi. Al Var Di Bello, all’Avar Liberti. Di seguito i bilanci con le due squadre.

Il bilancio contro la Roma

Pochi precedenti tra Piccinini e la Roma. I giallorossi hanno incontrato il fischietto 37enne solo tre volte in campionato, due quest’anno e un’altra nella stagione 19/20. Il bilancio è ottimo: 3 vittorie, 0 pareggi e nessuna sconfitta. I tre punti sono arrivati contro Torino (3-2), Crotone (3-1) e Verona (3-1). Con l’arbitro di Forlì la squadra di Trigoria ha sempre segnato tre gol e ha inoltre ottenuto due rigori nelle prime due partite da lui dirette, trasformati da Diawara e Mkhitaryan. Dal punto di vista disciplinare, Piccinini ha estratto 8 cartellini gialli per i capitolini e nessun rosso.

Il bilancio contro il Parma

Piccinini e il Parma hanno qualche precedente in più. I ducali hanno incrociato l’arbitro in sei occasioni (3 in Serie A e 3 in Serie B), una sola in questa stagione, ovvero il 2-2 ottenuto contro l’Inter a San Siro. Il bilancio è buono: 3 vittorie, 3 pareggi, 0 sconfitte. I gialloblù, quindi, non hanno mai perso con il 37enne come direttore di gara. L’ultimo trionfo risale alla scorsa stagione con il 3-1 rifilato all’Udinese. In più, due rigori concessi agli emiliani in 6 match. Dal punto di vista disciplinare, 12 ammonizioni e nessuna espulsione.

Print Friendly, PDF & Email