Foto Tedeschi

LAZIO ROMA ORSATO – Manca ormai poco al derby della Capitale. Domani alle 20.45 all’Olimpico si affronteranno Roma e Lazio. L’AIA ha reso nota la designazione arbitrale per la super sfida. Direttore di gara sarà Orsato, della sezione di Schio. Gli assistenti Meli e Mondin, IV uomo Irrati. Mazzoleni sarà al Var, all’Avar ci sarà Valeriani. Vediamo allora i precedenti con le due squadre.

I precedenti con la Roma

Daniele Orsato ha diretto 4 derby tra Roma e Lazio, e i giallorossi non sono mai riusciti a vincere. Pari nelle stagioni 13/14 e 14/15. Sconfitta invece nel 16/17. Ma soprattutto, spicca la disfatta nella finale di Coppa Italia 2012/13, che ha visto i biancocelesti alzare il trofeo grazie al gol di Lulic. Complessivamente, però, il bilancio del fischietto di Vicenza con il club di Trigoria può dirsi abbastanza positivo: 13 vittorie, 12 pareggi e 8 sconfitte. L’ultimo trionfo risale alla stagione corrente nel match contro la Fiorentina, terminato 2-0 per la squadra di Fonseca.

I precedenti con la Lazio

Per la Lazio il bilancio dei derby diretti da Orsato è quindi più che positivo, soprattutto vista la vittoria in Coppa Italia. I biancocelesti e il fischietto della sezione di Schio si sono incrociati 40 volte tra campionato e Coppa Italia: 15 vittorie, 15 pareggi e 10 sconfitte. Due precedenti in questa stagione che hanno visto il club di Lotito vincere contro il Napoli (2-0) e perdere contro la Sampdoria per 3-0.

Print Friendly, PDF & Email

7 Commenti

  1. Chissà com’e’, sarà solo sfortuna o demerito!?, uno peggio dell’altro sti fischietti. FORZA ROMA!!! e’ ora di incasellare la prima Vittoria anche con quest’individuo

  2. Ovviamente lassù hanno tutti paura della vittoria della Roma al derby in concomitanza di Juve-Inter. La vedo dura, speriamo di non avvelenarci per qualche ingiustizia.

  3. Orsato è l’arbitro prediletto di lazio e napoli.La dirigenza della Roma è tuttora distratta da questi temi e pensa ad altro.Invece in questo campionato è fondamentale farsi rispettare.A Lotito la dignità non interessa.

Comments are closed.