(Foto Getty Image)

GERVASONI – Classe 1975, mantovano di nascita, 173 partite dirette, di cui 64 in Serie A: Andrea Gervasoni è l’arbitro che mercoledì sera, allo stadio Luigi Ferraris, dirigerà Genoa-Roma. In carriera ha totalizzato 78 gare terminate con il segno 1, 64 con il segno x e 31 con il segno 2. Ha concesso 55 rigori ed espulso 55 giocatori. Non ha mai arbitrato una sfida tra Roma e Genoa, ma entrambe le formazioni non hanno mai perso con lui in campo.

ROMA – Gervasoni ha già diretto i giallorossi in 4 occasioni in cui la Roma ha sempre vinto, sia in casa che in trasferta. L’ultimo match diretto dal fischietto lombardo è stato Roma-Lecce 2-0 del 30 ottobre 2010. In quella partita, Gervasoni espulse al minuto 76’ del 2° tempo, Francesco Totti e Olivera, episodio che fece saltare al capitano il derby del turno successivo. Il numero 10 della Roma terminò anzitempo l’incontro per un fallo di reazione sul leccese. Nel dopo partita, la decisione del direttore di gara fu giudicata eccessiva.

Gli altri precedenti con i giallorossi sono: Lecce-Roma 0-3 (23/11/2008); Roma-Reggina 3-0 (21/09/2008); Roma-Sampdoria 2-0 (22/12/2007).

GENOA – Gervasoni ha diretto il Genoa 11 volte (7 in serie A e 4 in serie C), totalizzando 6 vittorie e 5 pareggi. Anche i rossoblu, dunque, non hanno mai perso con l’arbitro mantovano. Due i rigori concessi ai grifoni e un solo cartellino rosso. Ha diretto il Genoa a Marassi in 5 occasioni, in cui la squadra di casa ha ottenuto 4 vittorie ed un solo pareggio. L’ultimo match arbitrato è stato lo scorso gennaio: Cesena-Genoa 0-0.

Gli altri precedenti con i rossoblu sono: Cesena-Genoa 0-0 (09/01/2011); Bologna-Genoa 1-3 (04/10/2009); Cagliari-Genoa 0-1 (15/03/2009);  Milan-Genoa1-1 (28/01/2009); Genoa-Reggina 2-0 (30/03/2008); Genoa-Napoli 2-0 (27/02/2008); Genoa-Palermo 3-3 (04/11/2007); Genoa-Salernitana 2-1 (04/11/2006); Teramo-Genoa 1-1 (07/05/2006); Genoa-Spezia 1-0 (20/11/2005); Padova-Genoa (18/09/2005).        

                                               

Giulia Spiniello

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here