ROCCHI NAPOLI ROMA – Sarà Gianluca Rocchi della sezione di Firenze a dirigere Napoli-Roma, che a sorpresa ha sostituito Di Bello a poche ore dal fischio d’inizio. L’arbitro fiorentino avrà il compito quindi di tenere sotto controllo una sfida importante per i giallorossi, che arrivano da due sconfitte di fila in Serie A.

Il bilancio con la Roma

Gianluca Rocchi ha arbitrato la Roma già in due occasioni in questa stagione: l’ultima volta, in Coppa Italia, quando i giallorossi hanno affrontato la Juventus ai quarti di finale di Coppa Italia (partita persa 3-1). L’altra gara, in campionato, è stata invece proprio contro il Napoli il 2 novembre 2019, che in panchina aveva ancora Carlo Ancelotti. In quell’occasione la partita terminò con il risultato di 2-1 e tra i marcatori ci fu anche Zaniolo (tornato ora tra i convocati dopo quasi sei mesi). Roma-Napoli del girone d’andata di questa stagione resta l’unico precedente tra le due squadre arbitrate dal fischietto di Firenze in cui i giallorossi hanno vinto. Nelle precedenti gare la Roma ha perso tutte e tre le volte (una in Coppa Italia e due in Serie A).

Il bilancio con il Napoli

Anche il Napoli, come la Roma, ha incontrato solo due volte Rocchi in questa stagione. Oltre alla sconfitta con i giallorossi allo Stadio Olimpico, ha giocato una gara diretta dal fischietto di Firenze nel post lockdown di Coppa Italia. Il match in questione è Napoli-Inter, terminata 1-1: risultato che ha portato gli azzurri in finale che hanno poi vinto ai calci di rigore contro la Juventus.

Daniele Furii

Print Friendly, PDF & Email