NUMERI E CURIOSITA’ SASSUOLO-ROMA –  I giallorossi chiudono il campionato in casa del Sassuolo con l’ultima gara in programma domenica 20 maggio alle ore 20:45. Di Francesco e Pellegrini (e l’infortunato Defrel) contro il proprio passato per confermare la Roma al 3° posto in classifica. I neroverdi  si sono salvati, ma vorranno far festa come a San Siro dove, a sorpresa, hanno battuto l’Inter nello scorso turno. Andiamo ad analizzare nel dettaglio i numeri e le curiosità della penultima partita di campionato.

DOVE ERAVAMO RIMASTI – Nel match di andata il Sassuolo aveva costretto la Roma al pareggio all’ultima giornata del girone. All’Olimpico finì 1-1 con le reti di Pellegrini (31′) e Missiroli (78′), ma a farla da protagonista fu il Var. Due le segnature annullate ai giallorossi: prima un fuorigioco convalidato sulla rete di Dzeko, poi un gol annullato a Florenzi allo scadere.

ROMA TABU’ – Il Sassuolo non ha mai battuto la formazione giallorossa in Serie A: in nove sfide, sono arrivate 5 vittorie romaniste e quattro pareggi, l’ultimo nel girone di andata all’Olimpico (1-1).

AMULETO MAPEI  – La Roma ha trovato quattro vittorie in campionato nelle quattro trasferte al Mapei Stadium, segnando sempre almeno due reti in ognuno di questi incontri.

LA STRISCIA POSITIVA – La squadra di Iachini è una delle più in forma del campioanro: ha perso solo una delle ultime 11 partite (5 vittorie e 5 pareggi) e ha vinto in quattro delle ultime cinque.

ROMA DA TRASFERTA – Quest’anno la squadra di Di Francesco si è messa in evidenza su quasi tutti i campi di Serie A: l’ultima partita persa in trasferta risale infatti a dicembre contro la Juventus. Da allora sono arrivate sei vittorie e quattro pareggi, con tre clean sheets nelle ultime tre gare lontano da casa.

DIFESA DI FERRO – Per trovare una difesa così imbattuta in casa giallorossa dobbiamo tornare indietro di 4 anni: quest’anno la Roma ha concesso soltanto 28 gol, nel 2013-14 furono 25. Alisson e compagni vantano anche la miglior difesa esterna del campionato: solo nove reti subite fuori casa, miglior risultato dei giallorossi dal 2003/04, quando ne subirono  sette in trasferta.

MAL DI DZEKO – Tre gol e un assist per Dzeko nelle ultime tre gare in Serie A contro il Sassuolo, inclusa una doppietta al Mapei Stadium nello scorso campionato.

Giulia Spiniello

 

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here