NUMERI E CURIOSITA’ ROMA-LIVERPOOL – Al’Olimpico questa sera torna il Liverpool per affrontare la Roma nella semifinale di ritorno di Champions League.  In questo stadio i Reds hanno spezzato il cuore dei tifosi giallorossi vincendo la finale di Coppa dei Campioni 1984. Dopo il gol del vantaggio di Phil Neal e il pareggio di Roberto Pruzzo, la gara si è conclusa ai rigori. A salire in cattedra è stato il portiere Bruce Grobbelaar che ha ipnotizzato due giocatori della Roma e ha permesso al Liverpool di vincere la quarta Coppa dei Campioni in sette anni. La squadra capitolina tra poche ore è chiamata a un’altra grande impresa dopo la rimonta sul Barcellona: ribaltare il 5-2 dell’andata. Andiamo ad analizzare nel dettaglio i numeri e le curiosità della sfida.

DOVE ERAVAMO RIMASTI – Nel match di andata ad Anfield Road, i Reds trascinati dall’ex Salah e da Firmino – autori di una doppietta a testa – segnano cinque volte nei primi 70 minuti, ma i gol di Dzeko e Perotti su rigore rendono meno pesante il passivo per i giallorossi: finisce 5-2. I Reds non hanno mai perso contro i giallorossi in Coppa dei Campioni/Champions League, con un ruolino di 2 vittorie e 2 pareggi. Uno di questi è ovviamente la finale del 1984 vinta ai rigori all’Olimpico.

ANDAMENTO IN CHAMPIONS – La Roma in casa non ha mai perso in questa stagione di Champions League: il bilancio all’Olimpico è di 4 vittorie e un pareggio. Il Liverpool in trasferta non ha mai perso: 3 vittorie e 2 pareggi. Ma quel che conta per i giallorossi è riuscire a recuperare 3 gol: nella gare interne conta 8 reti realizzati e nessuna subita. La squadra di Klopp in esterna ha 18 gol fatti e 5 subiti.

CHE SUCCEDE CON IL 5-2 – Nessuna squadra è mai riuscita a ribaltare un 5-2 subito all’andata in Champions League. L’ultima volta che si è verificato un punteggio del genere è stato nel 1999/2000, quando il Valencia eliminò la Lazio con un 5-3 complessivo (5-2 all’andata, 0-1 al ritorno). L’andata tra Roma e Liverpool è stata anche la partita con più gol segnati in una semifinale di Champions League dal 1995, quando l’Ajax si impose sul Bayern Monaco con lo stesso punteggio.

I NUMERI DELL’ATTACCO REDS -Salah è arrivato a quota 43 reti stagionali in tutte le competizioni, quattro in meno del record di Ian Rush. Con Firmino hanno entrambi realizzato 10 gol in questa edizione della Champions. Milner ha nove assist in Champions, un record stagionale. Il Liverpool è la prima squadra dopo il Barcellona nel 2014/15 ad avere due giocatori in doppia cifra in una stagione di questa competizione.

L’ATTACCO DELLA ROMA E’ DZEKO – L’attacco giallorosso in Champions League vive invece dei gol del bosniaco. Dzeko infatti è andato a rete in questa stagione 7 volte su 11 presenze. Ha segnato nelle ultime quattro partite della Roma in Champions League, compresa la gara di andata ad Anfield Road. Sette reti sono il suo miglior score nella competizione e all’Olimpico contro il Liverpool potrebbe migliorarlo. Sette gol in Champions non li aveva mai segnati, né con il Manchester City, nè con il Wolfsburg.

I REDS 7 SU 9 CE LA FANNO – Questa è la decima semifinale del Liverpool in questa competizione: sinora sono arrivati alla finale in 7 occasioni su 9, mancando l’appuntamento soltanto nel 1965 contro l’Inter e nel 2008 contro il Chelsea.

COSA FA LA ROMA CON LE INGLESI – La Roma ha avuto la meglio nei primi tre confronti a eliminazione diretta contro le squadre inglesi, ma in seguito è uscita sei volte su sei. Nella fase a gironi ha battuto il Chelsea in casa (3-0) e pareggiato a Londra (3-3).

COSA FA IL LIVERPOOL CON LE ITALIANE – Il bilancio complessivo del Liverpool contro le squadre italiane è  di 10 vittorie (inclusa quella sulla Roma all’andata) 5 pareggi e 11 sconfitte. Nei confronti a eliminazione diretta è di quattro passaggi del turno e due eliminazioni.

Giulia Spiniello

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here