ROMANEWS-ROMA-CLAUDIO-RANIERI-ROMA-CONFERENZA
Foto Tedeschi

NUMERI E CURIOSITA’ SAMPDORIA ROMA – Dopo la disfatta di Manchester la Roma torna in campo in Serie A per la 34a giornata di campionato. Senza un reale obiettivo, se non quello di non fare figuracce nelle ultime uscite in campionato. La zona Champions è inarrivabile e ora anche il settimo posto, valido per una deludente qualificazione in Conference League, è messo a rischio dal Sassuolo, distante solo tre punti. I giallorossi fanno visita alla Sampdoria con una lunghissima lista di infortunati. Zaniolo, El Shaarawy, Smalling, Veretout, Pau Lopez, Spinazzola, Carles Perez, Calafiori, Diawara e Pedro. Praticamente sono più gli infortunati che i giocatori disponibili per Fonseca, che vive queste ultime giornate da separato in casa.

I precedenti

Sono 125 i precedenti complessivi in Serie A tra Roma e Sampdoria, con 51 successi capitolini, 35 pareggi e 39 vittorie blucerchiate. 62 gli incroci in casa blucerchiata, con 29 vittorie interne, 23 pareggi e appena 10 successi esterni, l’ultimo due stagioni fa grazie alla rete decisiva di Daniele De Rossi, l’ultima con la maglia giallorossa.

Blucerchiati a ‘centro classifica’ in tutto

I liguri sono noni a quota 42, con 43 reti segnate, undicesimo attacco, e 47 incassate, nona difesa. Una stagione tranquilla, lontana dalle zone basse della classifica: ora l’obiettivo è mantenere il decimo posto o superare il Verona al nono. Posizioni che consentono di terminare nella parte sinistra della classifica.

Il grande ex che non sbaglia mai contro la Roma

Sarà l’occasione per rivedere un grande ex, Claudio Ranieri, che da quando la scorsa stagione è subentrato a Di Francesco ha riconsegnato serenità all’ambiente blucerchiato. Proprio da ex mister Ranieri diventa quasi imbattibile. Contro di lui la Roma ha ottenuto ottenuto appena 5 vittorie a fronte di 8 pareggi e 8 sconfitte. Tre invece i precedenti tra Fonseca e Ranieri: 2 vittorie e un pareggio il bilancio.

Dzeko bomber della sfida

Il capocannoniere della sfida è Edin Dzeko, a quota 7 gol contro la Sampdoria, una delle sue vittime preferite in Italia. Lo seguono Fabio Quagliarella e Stephan El Shaarawy, che hanno segnato contro il rispettivo avversario 4 volte, poi Keita Balde a quota 3.

Pietro Mecozzi

Leggi anche:
SAMPDORIA-ROMA: LE PROBABILI FORMAZIONI

Print Friendly, PDF & Email