Pubblicato il 18/04/2011
NUMERI E CURIOSITA’ ROMA-INTER COPPA ITALIA –
Nemmeno il tempo di archiviare le sconfitte in campionato che la ha allontanate dagli obiettivi che sembravano a aportata, che Roma e Inter si ributtano nella mischia, pronte a darsi battaglia per ottenere un posto in finale di Coppa Italia. La Roma arriva a questa semifinale dopo aver eliminato Lazio e Juventus, l’Inter dopo aver estromesso dai giochi Genoa e Napoli.

PRECEDENTI – Siamo al 18° incontro in Coppa Italia tra giallorossi e nerazzurri: fino ad oggi 5 vittorie capitoline, 10 meneghine e 2 pareggi. Anche per quanto riguarda i gol è in vantaggio l’Inter, ma di poco. Sono 27 le reti segnate dalla squadra milanese, 24 quelle del team romano. La storia cambia se si considerano solo le gare disputate nella Capitale. Otto i precedenti: 4 trionfi giallorossi e 2 nerazzurri (2 ovviamente anche i pareggi). E, a gol, la Roma in casa è nettamente avanti: 17 reti a 10.

ULTIME ALL’OLIMPICO – La più recente gara di Coppa Italia tra Roma ed Inter risale alla passata stagione. Era il 5 maggio 2010 quando all’Olimpico si giocava la finale. terminò 1-0 per i nerazzurri con gol di Milito. L’ultima vittoria della Roma, invece, è datata 24 maggio 2008. Era sempre una finale, ma in quel caso finì 2-1 per i giallorossi, reti di Mexes e Perrotta. Pelé per i nerazzurri. Il pareggio più recente fra le due squadre nella coppa nazionale, invece, è del 3 maggio 2006 e si trattava sempre di una finale. Non era stata ancora introdotta la partita secca. Era l’andata. Terminò 1-1 (centri di Cruz e Mancini). Nella gara di ritorno trionfò l’Inter 3-1.

GOL NELLA CAPITALE – Ripartiamo dai centri ed andiamo a scovare le vittorie più larghe delle due squadre a Roma in Coppa Italia. Per la Roma si tratta della finale di andata del 9 maggio 2007. La Roma vinse in casa 6-2 con gol di Totti, De Rossi, Perrotta, Mancini e Panucci (2). Per i nerazurri doppietta di Crespo. Nella gara di ritorno non bastò alla squadra milanese un 2-1 per ribaltare il risultato. Per l’Inter dobbiamo tornare alla finale (sempre di andata) del 12 giugno 2005. Terminò 2-0 per i nerazzurri con doppietta di Adriano. E l’Imperatore, che è stato anche giallorosso, è tra i calciatori nerazzurri più prolifici dei Roma-Inter di Coppa Italia. L’altro – sempre a quota 2 reti – è Crespo. Per la Roma, a 2 centri, ci sono Mancini, Perrotta e Panucci. Il primo marcatore in assoluto di questa gara fu Francesconi (era il 9 giugno 1965; i tempi regolamentari di quella semifinale terminarono 2-2, poi ai calci di rigore passò l’Inter), quello ‘più veloce’ Totti (rete al primo minuto della gara del 9 maggio 2007 citata in precedenza).

Claudia Fraschetti

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here