Pubblicato il 16/03/2011:
NUMERI E CURIOSITA’ DI FIORENTINA-ROMA –
Quello che andrà in scena al ‘Franchi’ domenica prossima sarà il 145° scontro in Serie A tra Roma e Fiorentina. Centoquarantacinque compreso lo spareggio Uefa del 30 giugno 1990. In quella stagione, infatti, viola  e giallorossi avevano entrambi terminato il loro campionato a 34 punti, settime in classifica. La partità dell verità venne giocata al ‘Curi’ di Perugia. A punire i capitolini fu l’ex Pruzzo, che, servito da Baggio, mise depositò in rete con la sua  giocata preferita, il colpo di testa.

IN TOTALE – Nel bilancio degli scontri sono soprattutto i pareggi a farla da padroni. Cinquantasei i segni X negli scontri in A tra le due squadre, poi, però, c’è la Fiorentina a 45 vittorie (l’ultima quello del 26 aprile 2009 quando i toscani si sono imposti con il risultato di 4-1; reti di Vargasi, Gilardino (2) Gobbie   Baptista). I giallorossi, invece, sono saliti a 43 successi; il più recente quello del 10  novembre scorso con la vittoria all’Olimpico per 3-2 (Simplicio, Borriello, Gilardino, Perrotta, D’Agostino). Tanti i gol segnati negli scontri della massima serie tra viola e giallorossi: trecentoquarantanove. Anche in questa speciale classifica è in leggerissimo vantaggio la Fiorentina con 176 contro le 173 della Roma.

A FIRENZE – Sono settantuno le gare di A disputate tra Roma e Fiorentina in casa viola. La bilancia anche qui pende un po’ di più dalla parte dei viola.  Ventinove pareggi,  31 i successi della squadra toscana contro gli 11 romanisti. L’ultima partita a Firenze, però, è stato un momento di apoteosi giallorossa. Era il 7 febbraio del 2010. La Roma cercava un finale di stagione da brividi e la partita del ‘Franchi’ ne regalò parecchi nella fase finale. Quando il match sembrava incanalato verso lo 0-0, ecco il lampo di Vucinic (che domenica non ci sarà  per squalifica) a far esplodere di gioia la tifoseria capitolina. Per ritrovare un’altra vittoria giallorossa dobbiamo tornare indietro al 23 gennaio 2005, quando Cassano e Montella risposero al vantaggio di Maresca. Prima di allora l’ultima vittoria al Franchi era dell’ottobre 1999. I giallorossi si imposero con il risultato di 3-1. Gol giallorossi di Cafu (doppietta) e Tommasi; per la squadra allora allenata da Trapattoni andò in rete Batistuta, che pochi mesi dopo sarebbe diventato giallorosso. Anche per quanto riguarda i gol la Roma insegue. Nelle sfide toscane, i viola ne hanno messi a segno 104, mentre i giallorossi 67.

Claudia Fraschetti

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here