(Foto Getty Images)

ROMA E LECCE AI RAGGI X – Un confronto numerico tra le due formazioni che si incontreranno domenica nel posticipo di campionato. La superiorità della Roma è schiacciante nei numeri, ma c’è un sostanziale equilibrio sotto il profilo dei punti ottenuti in casa dai romanisti e in trasferta dai pugliesi.

SUPREMAZIA ROMA  – Dieci punti percentuali dividono Roma e Lecce sul versante del possesso palla. La squadra di Luis Enrique viaggia ad una media per incontro del 55%, ed è seconda dietro il Milan nella classifica generale (dati Panini Digital). I pugliesi sono fermi al 45%, decimi nella graduatoria. La supremazia territoriale dice 13’29 vs 9’:04.

TIRI IN PORTA, LA ROMA CRESCE –  La Roma tira più spesso nello specchio della porta rispetto alla squadra degli ex Corvia e Bertolacci: 17 volte in media in una partita, rispetto alle 12 degli uomini di Di Francesco, con una percentuale di pericolosità del 56,4% contro il 39,8%. La crescita di Totti e compagni è rilevante: dopo le ultime giornate di campionato, la Roma ha risalito la china della graduatoria dei “Tiri verso la porta avversaria”, posizionandosi al 5° posto. In precedenza “stagnava” a metà classifica intorno al 13° posto.

LECCE SUPERIORE NELLA PROTEZIONE DELL’AREA – I salentini, fino ad ora, hanno fatto meglio della Roma sul versante della protezione della propria area: il Lecce ha una percentuale del 55,6% a partita, rispetto al 50,1% dei giocatori capitolini.

EQUILIBRIO MATCH IN CASA E FUORI– Sotto il profilo dei punti realizzati in casa e in trasferta, quella di domenica allo stadio Olimpico, tra Roma e Lecce, sarà una sfida in completa parità. Nelle prime 10 gare del campionato i capitolini hanno ottenuto 7 punti tra le mura amiche. I salentini hanno portato a casa altrettanti punti nelle partite in trasferta. Due gare vinte, una pareggiata e due perse per entrambe. Nell’ultima gara giocata lontana da Lecce, gli uomini di Di Francesco hanno pareggiato 0-0 con il Genoa.

GSpin

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here