Roma-Zappacosta-Chelsea
Foto Getty

ZAPPACOSTA ROMA – Serviva un terzino e Petrachi, dopo settimane di osservazioni, l’ha individuato: Davide Zappacosta. Il terzino destro di Sora, arriva dal Chelsea e si va ad aggiungere al portiere Pau Lopez, Mancini, Diawara, Veretout, Spinazzola e Cetin. Fonseca può sorridere, anche perché l’arrivo dell’azzurro potrebbe favorire Florenzi nel ruolo di esterno alto.

Da Sora allo Stamford Bridge

Davide Zappacosta è nato e cresciuto calcisticamente nel Sora, iniziando al sua carriera all’Isola Liri. Dopo tre stagioni all’Avellino, nel 2014, si trasferisce all’Atalanta dove fa contare 29 presenze e 3 gol. Il biennio al Torino, dal 2015 al 2017, gli regala oltre a prestazioni e gol anche la chiamata del Chelsea. Sotto la direzione dell’allenatore italiano Antonio Conte esordisce in Premier League il 9 settembre seguente, sostituendo Moses al 74′ della partita vinta 2-1 contro il Leicester. Il 12 settembre 2017 bagna con un gol il suo esordio assoluto nelle coppe europee nella partita della fase a gironi di Champions League contro il Qarabag (6-0), nella quale realizza il raddoppio dei Blues con un tiro da lontano; con questa rete, Zappacosta diventa il 100º calciatore italiano ad andare a segno dall’istituzione della Champions League. A Londra passa due stagioni, con pochi alti e molti bassi, soprattutto nell’ultima stagione dove non viene quasi mai chiamato in causa dal tecnico Sarri. In totale colleziona 52 presenze i tutte le competizioni e 2 gol. Con la Nazionale conta 13 presenze e zero gol.

Roma-Zappacosta-Chelsea
Foto Getty

Corsa e spinta al servizio di Fonseca

Zappacosta è un giocatore dotato di grande corsa e di una discreta tecnica di base. Nasce esterno di centrocampo, posizione in cui può sfruttare la sua grande spinta, arrivando più spesso al tiro, ma in carriera ha giocato come terzino basso di destra. Quando parte in velocità è imprendibile, anche perché ha una grande resistenza fisica.

Federico Prosperi

Print Friendly, PDF & Email

5 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here