ROMA ZANIOLO – Nicolò Zaniolo è l’uomo del momento in casa giallorossa. Le sue prestazioni aggiungono sempre qualcosa in più e il giocatore sembra essere tra i giocatori predestinati a fare qualcosa di speciale nel mondo del calcio. La Roma lo sa e prova a coccolare il baby campione allontanando i rumors di mercato.

RINNOVO – Sul centrocampista si sono rivolte le attenzioni dei più grandi club europei ma attualmente la strategia del manager Vigorelli sembra chiara. Infatti come scrive La Gazzetta dello Sport, ad oggi sembra essere esclusa la pista estera e in Italia la priorità è la Roma, dove il ragazzo si trova benissimo. Per questo motivo è previsto per l’estate un rinnovo contrattuale fino al 2024 sulla base di 2 milioni di base più bonus.

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});
Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

4 Commenti

  1. Ottimo. Blindarlo con clausola fissata a 150-200 milioni e metterlo al centro della squadra costruendo intorno a lui campagne abbonamenti, pubblicità e quant’altro serva a erigerlo a simbolo della Roma dandogli anche la fascia di capitano appena smette De Rossi.
    E magari Florenzi capisce che ormai non basta più essere di roma per avere l’appoggio dei tifosi….

  2. Se Pallotta dice che Zaniolo rimane, io non mi fido. Caso Allison: “Allison è incedibile, partiamo da lui, è il nostro portiere”. Voi vi fidate? Certo un portiere si può sempre trovare, un giocatore come Zaniolo no. Certo se vendessero Zaniolo per questa società sarebbe la fine. Bella partita col Porto, Zaniolo 10, Dzeko 9. In media quasi tutti sopra la sufficienza. Non mi sono piaciuti per niente: Fazio, Cristante ed El Shaarawy. Florenzi da terzino è stato bravino, ma ha sofferto parecchio. Per me la Roma deve avere un giocatore forte al posto di Cristante, un difensore forte come Manolas da affiancare al greco e un’ala sinistra forte. Santon è entrato benissimo in partita. Se Karsdorp non si infortunasse i terzini destri buoni ce li abbiamo.

  3. Immagino oggi i commenti su questa notizia. Già lo vedo. Saranno massimo 8/9. La cosa più spiacevole è proprio questo. Io non voglio fare la morale a nessuno non mi permetterei mai , ma un tifoso è colui che sta vicino alla sua squadra , che tifa sempre. Invece purtroppo in un ambiente malato come Roma , molti tifosi , ottusi nel vero senso della parola , ci sono solo o quando tutto va male , o per parlare male di chiacchiericci .
    Andate dal parrucchiere andate nei saloni dove si fanno chiacchiere così almeno sarete tra i più rispettati e ascoltati .
    Ognuno ha il suo mondo , ma il mondo Roma dovrebbe cambiare per il bene di tutti in primis per il bene della Roma! Ciao a tutti e forza Roma

    • Ti stimo, amico giallorosso! E condivido l’auspicio ad essere tifosi sempre, a prescindere da chi indossa la maglia, da chi veste i panni di dirigente e dal risultato conseguito.
      Ma, soprattutto, Forza Roma!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here