ULTIMA TRASFERTA DE ROSSI – Ieri sera, in occasione della partita tra Sassuolo e Roma al Mapei Stadium, c’è stata l’ultima trasferta di Daniele De Rossi in campionato con i colori giallorossi.

LACRIME E STRISCIONI – Il capitano della Roma ha vissuto tutta la gara contro i neroverdi in panchina, cercando di sostenere la squadra anche da lì. Il centrocampista di Ostia, scrive Il Tempo, è stato accolto da un’ovazione e da cori di supporto, seguiti poi dall’innalzamento di numerosi striscioni a suo favore e contro la società: “Lode a te ultimo imperatore”, “De Rossi eterno capitano. Pallotta eterno riposo” e “Una società che ha tradito… DDR vanto infinito”. De Rossi, visibilmente emozionato, a fine partita è andato sotto al settore ospiti per ringraziare i tifosi e prendersi l’abbraccio dei romanisti.

Print Friendly, PDF & Email

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here