romanews-roma-steven-nzonzi-nicolo-barella-partita-roma-cagliari
Foto Getty

ROMA NZONZI GALATASARAY – Dopo l’arrivo nella serata di ieri e le visite mediche di oggi, ora è ufficiale: Steven Nzonzi è un nuovo giocatore del Galatasaray. Il centrocampista francese si trasferisce in Turchia in prestito oneroso con diritto di riscatto. Ecco il comunicato della Roma:

L’AS Roma rende noto di aver ceduto a titolo temporaneo, fino al 30 giugno 2020, i diritti alle prestazioni sportive di Steven Nzonzi al Galatasaray.

L’accordo prevede il diritto di opzione, in favore del club turco, per estendere il prestito fino al 30 giugno 2021, a fronte di un corrispettivo pari a 0,5 milioni di euro.

Inoltre, il Galatasaray avrà il diritto di acquisizione dei diritti a titolo definitivo a fronte del riconoscimento di un corrispettivo di 16 milioni di euro, se esercitato entro il 30 giugno 2020, e di 13 milioni se esercitato entro il 30 giugno 2021.

Nzonzi, arrivato in giallorosso nell’estate del 2018 dopo aver conquistato il Mondiale con la Francia, ha disputato 39 partite con la maglia della Roma, realizzando una rete.

Il club augura al calciatore le migliori fortune per il futuro.

Print Friendly, PDF & Email

10 Commenti

  1. Petrachi santo subito. Non si poteva pretendere piu per Nzombie. Gia un miracolo che trovo’ una squadra disposta a pagargli l’ingaggio.
    Adesso fuori Olsen, Santon, Coric (sembra sia stato ceduto), Pastore e Schick!

  2. Anche di grazia, impossibile pretendere di più, velocità e intelligenza calcistica di un paracarro, il diritto non lo eserciteranno mai ma intanto ti liberi dell’ingaggio, semper per semper nei secoli MONCHI VERGOGNATI

  3. Chi è il genio? Ma che cavolo vuol dire? Perché dovrebbero pagartelo 13 tra due anni che ormai ha dato ed è vecchio? E poi lo dovrebbero pagare 16 tra un anno per quale motivo se poi l’anno dopo giocando sempre per loro lo possono pagare 13? È una idiozia…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here