CALCIOMERCATO ROMA – Ore decisive per il futuro di Schick. Il giocatore della Sampdoria è conteso da Roma ed Inter, con la Juventus sullo sfondo. Nella giornata di ieri, grandi passi avanti dei giallorossi, che avrebbero già trovato l’accordo con la società del patron Ferrero sulla base di un prestito con obbligo di riscatto per una cifra che si avvicina ai 38 milioni di euro.

LA CRONACA DELLA TRATTATIVA

Ore 23.20 – Il giocatore si è preso 24 ore di tempo per prendere una decisione e se accettare la proposta della Roma. Intanto l’Inter sonda il terreno per Keita della Lazio.

Ore 22.00 – Secondo quanto riporta l’Ansa, la Sampdoria è intenzionata a convocare il giocatore ceco per la trasferta contro la Fiorentina. Il giocatore rimasto fuori dalla lista presentata alla Lega Calcio vestirà la maglia numero 14.

Ore 19.25 – L’amministratore delegato della Roma, Umberto Gandini ai microfoni di Premium Sport: Schick? Non rispondo. Tutte le carte sono sul tavolo, i trasferimenti si fanno in 3. La parte più importante è il calciatore, aspettiamo”.

Ore 17.40 – Secondo quanto afferma Alfredo Pedullà, questa sera ci sarà un incontro tra gli agenti di Schick e il PSG che punta forte il sul calciatore.

Ore 16.34 – Come riporta calciomercato.it, anche il Monaco sarebbe vigile sul giocatore. Il club monegasco, infatti, potrebbe sostituire Mbappè, diretto a Parigi, proprio con Schick.

Ore 16.10 – Secondo quanto svela alfredopedulla.com, la Roma avrebbe aumentato l’offerta a 38 milioni di euro più 2 di bonus, tutto questo escludendo le commissioni (alte) da dare agli agenti. I giallorossi pagherebbero 4-5 milioni di euro per il prestito oneroso e il resto dilazionato in più anni. L’Inter, invece, non si muove dal prestito gratuito e obbligo a 35-36 milioni. La palla passa al giocatore. Nel frattempo, nel pomeriggio è in programma un incontro tra i rappresentanti di Schick e il Paris-Saint Germain.

Ore 15.46 – Come riporta gianlucadimarzio.com, è terminato l’incontro tra i dirigenti della Roma e gli agenti del giocatore. La società giallorossa avrebbe confermato di aver trovato l’accordo con la Sampdoria ed avrebbe ribadito all’entourage del giocatore l’offerta di 2 milioni per 5 anni agli agenti. L’obiettivo della Roma è quello di non fare aste con l’Inter, che comunque in questo momento rimane la priorità sia per il ceco classe ’96 che per gli agenti. Entrambi i club offrono un prestito con obbligo di riscatto. A questo punto, l’ultima parola spetta al giocatore. La Roma resta vigile, pronta ad affondare il colpo.

Ore 15.13 – Secondo quanto riferito da Fabrizio Biasin di Libero, a Milano filtra pessimismo per Schick. La proposta (prestito con obbligo di riscatto) del club nerazzurro per il calciatore ceco classe ’96, infatti, non sarebbe cambiata. Per questo le sensazioni che arrivano dalla Pinetina sono tutt’altro che positive.

Ore 14.28 – Come rivela Sky Sportla Roma avrebbe alzato l’offerta a 38 milioni, mentre l’Inter è ferma a 37. I giallorossi offrono 5 milioni di prestito con obbligo di riscatto. I giallorossi hanno ribadito l’offerta al giocatore: 2 milioni per 5 anni ed hanno fatto sapere, inoltre, di non aver intenzione di partecipare ad aste. Per il giocatore, al momento, l’Inter rappresenta ancora una priorità.

Ore 13.48 – Secondo quanto riportato da Sky Sport, è terminato il pranzo tra gli agenti di Schick e la Roma.

Ore 13.20 – Come fa sapere Gianluca Di Marzio tramite Twitter, è in corso a Montecarlo, presso l’Hotel ‘Le Meridien’, un incontro tra gli agenti del giocatore e i dirigenti della Roma Monchi e Baldissoni.

Ore 11.45 – Come riporta il sito Tuttomercatoweb, l’agente dell’attaccante, Pavel Paska, nella giornata di oggi dovrebbe incontrare la dirigenza della Roma. Intanto, secondo quanto riferisce la stampa ceca, l’attaccante ha già lasciato la sua casa a Genova ed, in attesa di una nuova squadra, alloggia in un hotel.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

50 Commenti

  1. daje co sta juventus… quello ha detto che non gli interessa per niente !! il cuore era una scusa, la verita’ e’ che non gli serviva un giocatore cosi’ – sono pieni di attaccanti …

  2. Questo calciomercato è iniziato per noi con la bomba-Kessie… praticamente non abbiamo preso un titolare in tre lunghi mesi (se considero emerson davanti a kolarov e chi sta recuperando dagli infortuni…), non vorrei che si verifichi ancora la stessa situazione per Schick. Sono pessimista e non mi faccio illusioni…

    • Kolarov (non può essere considerato una riserva) e Karsdorp (anche se è ancora tutto da scoprire) non sono riserve. O comunque non sono stati presi pensando che lo fossero…

      Fazio era titolare in difesa sia a 4 che a 5 però DiFra non lo vede quindi bisogna trovarne un altro.
      E ovviamente l’ala destra… che potrebbe pure essere Florenzi però non lo avremo in condizione prima di ottobre.

      Quindi mancano sempre 2 titolari per essere veramente competitivi.
      Una settimana per trovare 2 titolari o almeno 1 se consideriamo Fazio un potenziale titolare (se Di Fra trova la ricetta giusta per utilizzarne le doti)

  3. campione o no questo solo il campo può dirlo. l’unica cosa è che siamo tremendamente in ritardo rispetto alle altre big. sabato c e l inter e giochiamo senza i sostituti titolari di rudiger e salah. nel giro di qualche mese roma-inter è passata da essere 1 fisso al speriamo sia…….X

  4. ma poi se DiFra non si schioda dal 433 a noi a che serve Schick? tra l’altro e’ un altro che ha alle spalle una sola stagione positiva e tutto ancora da dimostrare! Se dobbiamo comprare tanto per comprare, per me meglio aspettare Florenzi e prendere subito un centrale e un terzino destro d’emergenza

  5. Schick sarebbe un ottimo acquisto visto che oltre a saper fare la prima punta sa fare ottimamente anche l’esterno di desta e rientrare sul sinistro per tirare a rete. Ha corsa, dribling, fisico e tiro. Molto più completo di Salah e con margini di miglioramento enormi visto che ha 21 anni, la Juve no lo ha tesserato perchè aspettava Duglas Costa e l’Inter no lo può prendere per il flair play finanziario. Magari ce cascano a prenderlo!

  6. Prendere Schick per farlo giocare esterno alto a destra non ha proprio senso. O si passa al 4-3-1- 2 Con De Rossi-Strootman e Pellegrini a centrocampo e naingolan dietro le due punte Dzeko e Schick o compri davvero l’esterno che ti serve. Da che mondo e mondo si adatta il modulo ai giocatori che hai e non viceversa.

  7. Io continuo a non capire ..qualcosa non mi torna , abbiamo venduto Salah per 45 mln per prendere Defrel a 23 e Schik a 35 che fanno 58 ..in piu Under a una 20ina che fanno 78 …ma in teoría non un suo sustituto due adattati e una promessa.
    Ma tenere lui e Sadiq come vice Dzeko risparmiando un 30 mln e passa da poter investire sul centrale di difesa no ???? Margari provando Gerson come esterno di riserva…che se non erro nel Brasile Under 20 lo ha fatto.Io non vedo una lógica in tutto questo …e basta con il fatto che Salah non era adatto al gioco di Difra …chi asserisce questo mente spudoratamente…ho 50 anni e ho visto bene il gioco di Zeman …verticalizzazioni e velocita… chi meglio dell Egiziano potrebbe interpretarlo ?o Eusebio non e un suo allíevo ????

    • Difficile fare i calcoli??

      Defrel 23
      Shicksarebbe 5 +16prox anno il resto suddiviso in 5 anni (quindi ora lo paghi 5)
      Under preso a 14
      totale speso Agosto 2017 – 42 MLN

      P.S. non ricordo se under si tratta di prestito con obbligo!!!

    • Io credo che Salah sia stato venduto per il famoso fpf, in sostanza la Roma doveva rientrare entro una certa data di diversi milioni di euro. poi da quella data in poi poteva comprare anche un sostituto di salah a 200milioni. Ma resta il fatto che se non ci fosse stato il fpf molto probabilmente Salah non sarebbe stato ceduto, se non su esplicita richiesta del giocatore.

  8. Quello che non capisco come si fa a comprare un giocatore che prima vuole l’Inter poi fa le visite con la Juventus poi rivuole l’Inter se devi spendere 40 milioni giusto per far vedere il grande colpo meglio un difensore visto che con il rientro di Florenzi quel ruolo di esterno alto è coperto con tre giocatori

  9. Non capisco, non capisco. Fiducia nella ROMA a prescindere e tifo SEMPRE, però in questo calciomercato stiamo passando dalla carne al pesce. Serve il centrale….Poi non serve più. Fascia d’attacco veloce che si accentra per fare spazio ai terzini, 40 giorni di Mahrez…. Poi un’altra seconda punta a 38 milioni (panchinaro della samp) dopo Defrel a 23 e Under promessa. Possibile Yarmolenko non sia proprio avvicinabile? Forza Roma

  10. In tutto questo un altro GRANDE Romanista e’ “Ferrero”…..praticamente fa alzare il prezzo del giocatore (scarsissimo,è meglio Sadiq) …… ma un gran COLPO no? Cosi il fanciullo ADEM1971ORIGINAL (tra l’altro con il nome di un altro bluff come Ljaic) non potra far altro che andare da Lotito a implorarlo. Che “tifosetti” che abbiamo…..anziche pretendere di avere in rosa giocatori di alto livello internazionale , come i bimbi sono attratti dalle “lucine” che gli accendono davanti alla fronte.
    Siete come JoeCondor.

  11. ahimè, siamo arrivati alle operazioni fatte per accontentare la piazza.
    A me cosa fa la proprietà coi suoi soldi non interessa, perché faccio il tifoso e non il dirigente, però possiamo cmbiare 12 DS e 12 allenatori, ma il commento finale è quello di tutti gli anni:
    “speramo bene e forza Roma”

  12. shick caro cristiano e´un eterno scalda panchine….a 38 un vero ds compra un giocatore che ti fa fare il salto di qualitá vero….un campione…sempre che tu sia il re del mercato come dicono….mi sembra una operazione alla iturbe…..talento cristallino che ha terminato la carriera con un cuba libre e un sombrero….mah…molto scettico. io li punterei allora su un grandissimo centrale difensivo che faccia anche il terzino visto la carenza del reparto ed il modulo spregiudicato di di francesco…e ripiegherei su un giaccherini…comunque vada e´stato un fallimento…..hai perso un grandissimo attaccante ed un ottimo centrale e allo stato attuale non hai rimpiazzato alláltezza nessuno dei due ruoli

    • Perché un ragazzo del ’96 che ha giocato 35 partite l’anno scorso con 11 gol sarebbe un “eterno scalda panchine”? Si può dire che magari, con una media di un gol ogni 3 partite, “segna poco”, ma, ripeto, ha ventuno anni ed era alla prima stagione in Italia, e di certo non in una delle squadre più votate all’attacco di tutta la serie A.
      Si può essere scettici su qualunque giocatore. Si può dire anche “Messi al di fuori del Barcellona non ha dimostrato nulla, quindi non è questo fenomeno che si dice”, ma magari un po’ di onestà in più non guasterebbe.
      p.s.
      Quest’anno, con 38 milioni non compri neanche metà di un giocatore “che ti fa fare il salto di qualità vero”, se anche un Bernardeschi (che deve ancora dimostrare tutto), è costato più di 40.

  13. Ci dovrebbe essere una formula, scritta e approvata dalla UEFA e FIFA, per le commissioni a dare gli agenti di un giocatore. Ridicolo che possono chiedere quello che vogliono. Che sia una percentuale del prezzo del cartellino o dell ingagigio del giocatore non lo so ma siamo nel assurdo qua.

  14. Voglio solo giocatori motivati che vogliono indossare la maglia della Roma. Non vedo nessuna voglia di indossare la nostra maglia da Schick. Che sia lui o i suoi agenti non m’interessa. Meglio Ciciretti.

  15. vabbe’ che di calciomercato non ce capisco niente ma 40 milioni per schick…allora li mettevo per mahrez e me lo prendevo subito senza il tira e molla e magari me giocava pure con l’inter.
    mah…

  16. Mi scuso per l’ignoranza, ho proposto Yarmolenko, pensando che ci fosse ancora una slot da extracomunitario disponibile, e cmq per inciso non capisco lo status dei cittadini ucraini in UE. Questa situazione però peggiora e di molto il giudizio sulla modalità degli acquisti fatti dalla ROMA. Ciò non toglie che magari Schick sarà il giocatore che cambia le carte in tavola del campionato e io godo ancora di più perché adesso neanche me lo aspetto. Resta il fatto che Dolberg con 40 magari lo prendevi e non prendevi defrel (ora neanche con 50 se il monaco vende) e devi escludere anche ziyech perché extra pure lui. Inoltre mi sembra inutile fare i conti dicendo dai 5 milioni adesso gli altri dopo. Perché facendo così da tre anni dobbiamo vendere entro il 30/06 della stagione successiva per i problemi di bilancio. FORZA ROMA

  17. Quanto clamore pè sto scarpone… e poi tifosoni yankee avete capito la musica? La roma lo vuole pagare l’anno prossimo, così ci diranno nuovamente che hanno “dovuto” vendere che ne so strootman o manolas per motivi di bilancio. Ma le ricche plusvalenze di QUESTO anno dove vanno? Pallotta vattene

  18. Sinceramente non so se il Ceco valga 38 mln. Però una cosa non mi sta piacendo, ovvero questo tentennamento nell’accettare una squadra come la Roma, questo non va per niente bene…. penso che un giocatore classe 96 e con la sola Sampdoria come esperienza non dovrebbe comportarsi così.. .. ma sentirsi un privilegiato….

  19. Peter hai perfettamente ragione, però dimentichi che siamo in Italia ed il primo che si alza comanda e fa i prezzi come al mercato della frutta. Ci sono regole e leggi che si rispettano in questo paese? A Roma infine siamo bravi solo a creare miti e poi accorgerci che non ci fanno vincere nulla.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here