ROMA TOTTI ZANIOLO – Nel mondo Roma non si parla d’altro. Nicolò Zaniolo ha piacevolmente sorpreso tutti. Le sue straordinarie prestazioni, i suoi gol e le sue corse sotto la Curva Sud riaccendono gli entusiasmi nei tifosi giallorossi, a cui sembra di vivere un flashback, quando a far impazzire di gioia i sostenitori c’era un ragazzo con la maglia numero 10.

L’ASCESA DEL 22 – Il paragone non regge, è chiaro, ma la sensazione è che il centrocampista giallorosso possa veramente essere un campione di altri tempi. Come scrive Il Messaggero, l’ascesa di Zaniolo inizia nella trasferta impossibile di Madrid, quando Difra lo schiera titolare. L’allenatore pescare è l’artefice di questa meravigliosa scoperta. Infatti dopo aver lottato questa estate per tenerlo in rosa, lo ha lanciato senza paura nel calcio che conta. Ad oggi i numeri parlano chiaro: 22 partite, 5 reti, valore di mercato alle stelle e convocazione in nazionale alle porte.

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});
Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here