FESTA 92 ANNI ROMA – Una serata magica al centro di Roma. I tifosi giallorossi si sono radunati domenica sera al Pantheon per poi dirigersi in corteo in via degli Uffici del Vicario 35 per festeggiare i 92 anni del club capitolino. Circa 1500 tifosi, sin dalle ore 22, hanno inondato di amore e passione le strade del centro, festeggiando la propria squadra del cuore tra cori, fumogeni e striscioni fino a tarda notte: particolarmente suggestivo lo striscione esposto dal Pincio verso Piazza del Popolo con la scritta ‘ASR’, mentre le torce coloravano il cielo di giallorosso. Nel 22 luglio del 1927, infatti, nel palazzo adiacente alla Camera dei Deputati Italo Foschi firmò il primo ordine del giorno della storia della nuova società della Capitale: la Roma. Una società nata dalla fusione di tre club: Alba Audace, Roman e Fortitudo Roma. Non sono mancati comunque cori e striscioni contro la società, con Pallotta, Baldissoni e Baldini come principali bersagli. Al contrario, invece, l’ex capitano Daniele De Rossi, ormai promesso sposo del Boca Juniors, ha continuato a ricevere messaggi di affetto da parte di tutta la tifoseria romanista. Una serata da brividi, proprio come ogni anno e che dimostra ancor più chiaramente, se mai ci fosse bisogno, una cosa: Roma è giallorossa.

Da Via degli Uffici del Vicario
BelliMatera

ROMANEWS.EU SEGUE LIVE L’EVENTO

La Roma compie 92 anni: la festa dei tifosi

Ore 00.52 – “Oltre ogni insidia, contro ogni padrone… Rendiamo omaggio al nostro amore“, é lo striscione che chiude una serata bellissima con oltre 2 ore e mezza di festeggiamenti.

Ore 00.40 – Il Pincio è illuminato dai fumogeni: uno spettacolo incredibile, da Piazza del Popolo la vista è da togliere il fiato, in uno dei posti più rappresentativi di Roma. Viene srotolato uno striscione con la scritta “ASR”.

Ore 00.30– Proseguono i festeggiamenti per i 92 anni del club.

Ore 00.00 – Scocca la mezzanotte! I tifosi festeggiano i 92 anni del club: Via degli Uffici del Vicario è completamente giallorossa per i fumogeni, mentre una vera e propria marea di romanisti canta ed intona cori per la squadra del cuore. Buon compleanno Roma!

Ore 23.28 – Il corteo arriva proprio in questo momento in Via degli Uffici del Vicario.

Ore 23.25 – Continua il corteo: tra cori, fumogeni e torce non cessano i cori contro Pallotta. Sono circa 1500 i tifosi presenti a colorare il centro di Roma di giallorosso.

Ore 23.20 – Ci siamo: parte il corteo di più di 1000 tifosi della Roma verso Via degli Uffici del Vicario.

Ore 23.00 – Al Pantheon lo spettacolo è incredibile: cori, striscioni, fumogeni e fuochi d’artificio per celebrare la Roma.

Ore 22.40 – Il popolo romanista si fa sempre più numeroso: adesso sono circa 1000 i tifosi della Roma presenti al corteo.

Ore 22.10 – Sono presenti circa 200 tifosi presso radunati nei pressi del Pantheon. Cori contro la Lazio e il presidente James Pallotta. Viene esposto uno striscione che recita: “L’As Roma appartiene a noi” seguito dal vecchio logo della Roma. Presente anche lo stendardo “DDR16 Nostro vanto”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

26 Commenti

  1. 300contestatori che dovrebbero andare a formello per quanto ci interessa ..noi che non siamo ex spacciatori di fumo che odiano la società perché ha mandato la digos in curva a fare giustamente pulizia..festeggiamo il giugno

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here