RINNOVI TRATTATIVE – Il mercato estivo si avvicina e una delle questioni da affrontare in casa Roma è quella dei rinnovi contrattuali. Da El Shaarawy a De Rossi, sono molti i calciatori giallorossi in cerca di capire quale sarà il proprio futuro.

LE TRATTATIVE – La situazione più urgente è proprio quella legata al capitano giallorosso. Come scrive Il Tempo, il nodo dovrà essere risolto entro pochi giorni, poiché il 26 maggio è in programma l’ultima di campionato con il Parma e l’intenzione del centrocampista di Ostia è di arrivarci avendo una risposta definitiva. Poi c’è El Shaarawy: in settimana ci sarà l’incontro con il fratello Manuel, per prolungare l’accordo in scadenza nel 2020. Le altre due priorità sull’agenda giallorossa sono Under e Zaniolo: le parti si parleranno a breve per capire i reciproci desideri. Inoltre, starà a Petrachi affrontare i dialoghi con gli agenti di Dzeko, Kolarov, Jesus, Fazio e quello del giovane Cangiano, tutti con un accordo in scadenza nel 2020. Il direttore sportivo in pectore avrà il giusto tempo per valutare ogni singola situazione.

Print Friendly, PDF & Email

6 Commenti

      • Neanche Gratis… Se ne deve da anna via! Siete rimasti pochi pochi a sostenere ancora Barbetta… Già non era niente di speciale prima, figurati adesso. La cosa più bella l’ha fatta ieri… Non giocando la partita… E la Roma ha vinto 2-0 con la rube… C’ho già pronta la bottiglia di Champagne al suo addio e non mi vergogno a scriverlo. Nel corso della sua carriera avrà giocato al massimo 2/3 anni una Stagione discreta… Non lo giudico come uomo, anche perchè non potrei permettermi, visto che non lo conosco, ma penso che sia una brava persona… Ma come giocatore non è meglio di nessuno… Tommasi era molto meglio, secondo me; e non lo confondiamo con Totti che ha 40 anni ha fatto uno dei più bei gol della sua carriera aiutando la Roma ad andare in Champions! Non esisteranno più giocatori come lui nella Roma… e spero che mi sbaglio… Forza Roma! Comunque vada!

  1. Davvero Petrachi (ancora sotto contratto col Torino) sta facendo tutto questo ? Perche’, se fosse davvero cosi’, l’AS Roma rischia una pesante sanzione (SQUALIFICA) CHE IN QUESTO MOMENTO NON MI PARE POSSA PERMETTERSI. Dunque, prima di scrivere a vanvera….

  2. Mi fa piacere leggere che la priorità è il contratto di De Rossi, quando c’è gente come Zaniolo e Manolas pronti ad andarsene via proprio perchè ” LE PRIORITA’ ” sembrano essere altre… Società di buffoni! Grazie a Ranieri, forse, ma ne sono quasi certo… Ci siamo salvati la faccia entrando in zona Europa League… Solo noi possiamo perdere il piazzamento… Sarebbe veramente una trizzare non giocare almeno quella… Sono 2/3 anni che La Roma sta facendo introiti su introiti indebolendo la Rosa ai livelli del Torino, Sampdoria e Squadre del genere… Vediamo se la prossima stagione Pallotto caccia fuori almeno 3/10 di quello che ha incassato! Infine, anche se la vedo molto nera… Potrebbe sempre arrivare un posticino in Champions… Chissà… Sempre Forza Roma!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here