CHIEVO ROMA, LE INTERVISTE – Tutte le dichiarazioni di Schelotto in occasione di Chievo-Roma, match valido per la ventitreesima giornata di Serie A.

POST PARTITA

SCHELOTTO A SKY SPORT

Sei entrato ed hai dato una bella scossa?
“Sono venuto qua con determinazione. Sono 10 giorni che mi alleno con la squadra e voglio continuare il mio percorso calcistico. Ho provato a dare la mia conoscenza del calcio, mi è mancata la Serie A”.

Cosa hai provato alla prima azione?
“Belle emozioni. Ho ritrovato un compagno (Giaccherini ndr) con cui ho vissuto molte emozioni. L’ho detto anche a lui, io sono umile, mi piace lavorare e lottare fino alla fine. Sto cercando di mettermi nella migliore condizione possibile. Provo a fare le cose semplici e continuare così. Non è semplice ma nel calcio non si sa mai”.

PRE PARTITA

SCHELOTTO A SKY SPORT

Torni in Serie A. Quali sono le emozioni, che gruppo hai trovato?
“Contento di essere tornato in un calcio che mi mancava da 4 anni. Ho trovato ex amici e li ho ritrovati con grande entusiasmo. Abbiamo dimostrato che stiamo correggendo alcuni errori, oggi giochiamo contro una squadra difficile come la Roma. Avevo voglia di tornare e dare il mio contributo”.

SCHELOTTO A ROMA TV

Contento di tornare in Italia? Quale sarà il tuo contributo al Chievo?
“Sono contento di tornare al calcio italiano che mi mancava da 4 anni. Vengo a dare il mio contributo, la mia esperienza. Con molto entusiasmo e voglia di dare il massimo”.

Oggi affrontate la Roma che punta al quarto posto e voi alla salvezza. Che partita sarà?
“Noi abbiamo migliorato tanto sul fatto tecnico tattico nelle ultime partite, purtroppo non abbiamo ottenuto i risultati che meritavamo. Veniamo con una mentalità forte. La Roma ha grandi giocatori ma noi faremo il massimo per portare a casa i 3 punti”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here