CHAMPIONS LEAGUE – Le squadre della competizione europea scendono in campo per il ritorno dei quarti di finale di Champions League. Ecco tutti i risultati e i marcatori di questo turno:

RITORNO

MARTEDI’ 16 APRILE
Ore 21:00

Barcellona-Manchester United 3-0 (16′, 20′ Messi, 61′ Coutinho)
Juventus-Ajax 1-1 (28′ Ronaldo, 34′ van de Beek, 67′ de Ligt)

MERCOLEDI’ 17 APRILE
Ore 21:00

Porto-Liverpool 1-3 (28′ Mane, 65′ Salah, 68′ Militao, 77′ Firmino)
Manchester City-Tottenham 4-3 (4′,21′ Sterling, 7′,10′ Son, 11′ Silva, 59′ Aguero, 73′ Llorente)

ANDATA

MARTEDI’ 9 APRILE
Ore 21:00
Tottenham-Manchester City 1-0 (78′ Son)
Liverpool-Porto 2-0 (5′ Keita, 26 Firmino)

MERCOLEDI’ 10 APRILE
Ore 21:00
Ajax-Juventus 1-1 (45′ Ronaldo, 46′ Neres)
Manchester United-Barcellona 0-1 (13′ aut. Shaw)

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

9 Commenti

  1. Piu’ che comperare giocatori dall ‘Ajax dovrebbero importare il loro Metodo di allenare e far crescere i giovani calciatori fin dai primi calci . Tutto completamente differente ( vedi es. metodo Coerver Coaching ) .Questo e’ cio’ che ha fatto le fortune anche del Barcellona dove cio’ e’ stato fatto fin dai tempi di Cruijff ( 1988 )

    • Tutto troppo complicato per chi deve solo far girare soldi vorticosamente senza nessun fine specifico., perché il fine sportivo in questi anni non è mai stato seguito.
      Ogni giorno mi inginocchiò verso la mecca e prego il quatar

  2. Ziyech andava preso al posto di Pastore o Kluivert.
    Purtroppo bisogna azzeccarci in queste cose, col senno di poi e’ chiaramente facile, ma uno si aspetterebbe che direttori sportivi professionisti super pagati c’abbiano naso, piu’ di noi semplici tifosi, per queste cose. E invece manco per l’anticamera…
    Ma e’ vero quello che dice Fabio Massimo: l’Ajax correva a duemila e soprattutto correva senza palla. Quando arrivi sempre primo sul pallone e hai sempre due compagni liberi a cui passare, il calcio diventa facile e vinci le partite.

  3. Il polpo tonto e l’argentino rotto per 55 milioni, Ziyech non preso per 25 mil… grandissimo DS, davvero uno che di calcio ci capisce! Per fortuna è scappato il vigliacco! Godo per i 62 mil di stipendio buttati per non vincere di nuovo!

  4. E dopo la S. Polisportiva Ars et Labor, (ferrarese spal) la “rube” viene bastonata ANCHE dall’Aiax, come già successo in questo torneo dai “fornai” svizzeri. Si allunga la lista di quelli che hanno vinto con i zebrati. La “rube è sempre la rube” (ma solo con la Roma??). Smetterete (MAI) questi «titoli» quando incontra noi, per inventare alibi è giustificare (?) questa proprietà idiota??

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here