ZANIOLO SPALLETTI INTER – I tifosi dell’Inter non riescono ancora a digerire l’affare Zaniolo, che in estate è stato ceduto troppo rapidamente alla Roma nell’ambito della trattativa per Nainggolan.

TIFOSI CONTRO SPALLETTI – I tifosi si dividono nella caccia al colpevole di una cessione che rischia di passare alla storia come altre illustri di casa Appiano,:  Roberto CarlosPirloSeedorfCannavaro. «Perché noi tifosi potevamo non accorgerci del talento di Zaniolo, ma c’è chi è pagato per farlo»: così, più o meno, il mood generale. E così adesso qualcuno punta il dito nei confronti del direttore sportivo Piero Ausilio, reo di non aver posto il veto sul calciatore. E c’è chi invece se la prende con Luciano Spalletti, non esattamente il tecnico più convinto nel lancio dei giovani e dunque colpevole di aver convocato solo una volta in prima squadra il giovane nella scora stagione.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

5 Commenti

  1. Ci sta di poter sbagliare o meglio non rendersi subito conto che sia un affare o meno: e noi allora cosa dovremo dire per i soldi buttati dalla finestra per acquisto e stipendio per….. l affare Pastore? Importante è non perseverare, sperando che a giugno Pastore vada via. Punto e basta.

  2. Spalletti… in qualsiasi posto crea confusione e di giocatori non ne capisce lui ha solo un gioco se va bene va bene ma ditegli che è bello è bravo e lui sarà felice Zaniolo neanche l ha visto a lui gli servono “i curritura”scaricatolo. Neanche può allenare categorie minori ..a lui non interessa il ragazzo a lui interessa il suo EGO.
    A.C.

  3. sono operazioni fisiologiche, errori assolutamente inevitabili. chi non ha memoria corta ricorderà che sensi per “vincere subito” con capello cercò di prendere Edgard davids dalla Juve, che resistette all’offerta, mettendo sul piatto della bilancia un pò di milioni e un giovane primavera di nome derossi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here