ADDIO DE ROSSI TOTTI – “Io non volevo”. C’è un video che gira da ieri in rete e che sta diventando virale nell’ambiente giallorosso nel quale, anche se sommerse dagli applausi, si sentono queste parole dette da Francesco Totti nel momento dell’abbraccio tra lui e Daniele De Rossi, alla fine di Roma-Parma di domenica sera. L’intepretazione delle parole dell’ex numero 10 che hanno fatto commuovere il centrocampista di Ostia, è state pubblicata oggi dal sito della Gazzetta dello Sport. Da Trigoria è arrivata però una smentita: Francesco non avrebbe mai pronunciato queste parole.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

10 Commenti

      • E’ un dubbio che nemmeno mi sfiora! E’ proprio così, che senso avrebbe dire a DDR dopo due anni che lui, Totti, non voleva andarsene, come se in due anni non avessero avuto occasioni per parlarsi! Purtroppo queste prese di posizione di Totti in difesa della squadra, lo rende inviso a Baldini, per questo non gli permette di migliorare la sua posizione nell’organigramma.
        BALDINI VATTENE

  1. e con questo??? Ha detto quello che tutti pensavamo…solamente non ha neanche il diritto di esprimerlo…ma era logico che Totti oltre a non avere poteri decisionali avrebbe sicuramente confermato Daniele…Comunque mancano lui Brunetto e forse papa´de Rossi..ed il capolavoro e´fatto…..

    • Siamo veramente alla follia, siamo arrivati al punto di dover discernere chi dice cosa! Come se il “non volevo” detto da uno invece che dall’altro cambiasse il senso delle cose. Come se DDR ribadendo che non voleva andare via o Totti dicendo che lui ha provato a farlo restare, non avessero lo stesso senso. Di sicuro Totti non si riferiva a se stesso dopo due anni.

  2. Il senso é completamente diverso. Se lo dice Totti, dimostra di dissociarsi dalla decisione della società, e crea una “rottura”. Se lo dice DDR, ripete semplicemente il concetto già espresso in conferenza, e finisce lì…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here