Under: “Roma, ora tocca a me”

1

CORRIERE DELLA SERA – Contro l’altra squadra di Verona, lo scorso anno ha segnato il suo primo gol in maglia giallorossa. Contro il Chievo – domani all’Olimpico, fischio d’inizio alle 12.30 – Cengiz Under vuole realizzare il primo di questa sua seconda stagione romanista. “Sono tornato più carico dalla Nazionale – le sue parole a Sky -, ma ora il mio cuore è tutto per la Roma: voglio il primo gol stagionale per far ripartire la squadra. Puntiamo a vincere contro il Chievo, poi ci concentreremo sul Real Madrid: l’obiettivo è superare questa fase con due vittorie”.

La Roma è pronta ad allungargli il contratto – dal 2022 al 2023 – ma soprattutto ad alzare lo stipendio: da 800mila euro (uno dei più bassi) a poco più di un milione e mezzo con bonus per sfiorare i 2. Domani Under partirà titolare nel tridente al fianco di Dzeko, mentre dalla parte opposta Di Francesco avrà l’imbarazzo della scelta con il ritorno di Diego Perotti, alla sua prima convocazione stagionale, che si giocherà una maglia con El Shaarawy e Kluivert.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here