Ultima chiamata per Schick

1

ULTIMA CHIAMATA SCHICK – Dentro o fuori: è l’ora di Patrik Schick. Il centravanti ceco deve dimostrare una volta per tutte le sue qualità, che qui a Roma ancora non si sono viste. Il giallorosso ha bisogno di un episodio positivo per sbloccarsi, come ha detto anche Dzeko nella conferenza pre Cska: “Un gol può cambiare tanto”.

TITOLARE CONTRO LA SAMP – L’occasione per tornare a segnare ed essere decisivo con la maglia romanista potrebbe averla già domenica. Come scrive Leggo, Di Francesco sembra orientato a giocare contro la Sampdoria con Schick prima punta e Dzeko in panchina. Se il ceco non dovesse sbloccarsi entro un mese sarà messo sul mercato da Monchi. Ovviamente in prestito, magari con diritto di riscatto. Probabilmente in Italia dove interessa a Bologna e Parma.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

1 commento

  1. Ma chi è sto Schick a cui bisogna dare tutta sta fiducia! Prova, riprova, ritenta. Dipenderà dal fatto che è stato pagato un botto? Con quelli da 40mln si può aspettare 2/3 anni! Con quelli di 15/20mln. si cacciano il giorno dopo. (vedi Defrel). Bisogna avere un gran culo pure a essere una pippa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here