Udinese-Roma, torna Fabbri: con lui per i giallorossi solo una sconfitta, disastro per i bianconeri

0

OCCHIO AL FISCHIETTO – Dopo la pausa per le nazionali, la Roma torna in campo contro l’Udinese, sabato alle 15.00 alla Dacia Arena per il match valevole per la tredicesima giornata di Serie A. L’A.I.A., attraverso il suo sito ufficiale, ha reso noto le designazioni arbitrali di questo turno: a dirigere l’incontro sarà Michael Fabbri della sezione di Ravenna, con assistenti Valeriani e Del Giovane. Il quarto uomo è Pezzuti, mentre al VAR Guida e all’AVAR Carbone.

BILANCIO ROMA – Per il direttore di gara è il sesto incrocio in assoluto nella massima divisione con i giallorossi dopo i precedenti con Benevento, Bologna, Hellas Verona, Fiorentina e Atalanta. Proprio contro i viola, lo scorso aprile è arrivata la prima sconfitta per la Roma con Fabbri. Oltre a quella sfida, sono arrivate quattro vittorie ed un pareggio, proprio nell’ultimo precedente contro la squadra di Gasperini. Da segnalare anche l’espulsione inflitta a Lorenzo Pellegrini nel penultimo dei quattro match sopracitati, per un intervento da dietro in scivolata sul veronese Matos.

BILANCIO UDINESE – L’Udinese con Fabbri a dirigere la gara non può di certo sorridere. Su quattro precedenti, infatti, è arrivato solo un successo: nella scorsa stagione per 4-0 contro la Sampdoria. Negli altri tre incroci sono arrivate solo sconfitte, contro Crotone, Carpi ed Empoli.

Alessandro Tagliaboschi

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here