Udinese-Roma 0-2. Under e Perotti mettono le ali ai giallorossi (FOTO e VIDEO)

5

UDINESE-ROMA, LA CRONACA – Venticinquesima giornata del campionato di Serie A: la Roma, sul palcoscenico della Dacia Arena, affronta l’Udinese e si impone con un perentorio 0-2. Decidono la gara i gol di Under (70′) e Perotti (90′), che ipotecano il successo per i giallorossi. Ottima prova degli uomini di Di Francesco, che si dimostrano tonici sin dall’inizio, non andando mai in affanno, nonostante i ritmi alti imposti dall’Udinese. Con questa vittoria, la terza consecutiva, i giallorossi volano momentaneamente al posto in classifica, superando l’Inter di due lunghezze: la squadra di Spalletti deve però giocare questa sera contro il Genoa.

SCARICA LA CARTELLA STAMPA DEL MATCH

Cronaca testuale
Mattia Emili

ROMANEWS.EU SEGUE IL MATCH IN TEMPO REALE

LE FORMAZIONI UFFICIALI

UDINESE (3-5-2): 1 Bizzarri; 19 Larsen, 5 Danilo, 3 Samir; 27 Widmer, 72 Barak, 85 Behrami (62′ Jankto), 6 Fofana, 53 Adnan (79′ Balic); 10 De Paul, 18 Perica (77′ Maxi Lopez).
A disp.: 22 Scuffet, 25 Borsellini, 4 Angella, 17 Nuytinck, 11 Zampano, 97 Pezzella, 13 Ingelsson.
All.: Oddo

INDISPONIBILI: 23 Hallfreddson (botta al ginocchio), 15 Lasagna (lesione al bicipite femorale)
DIFFIDATI: 72 Barak, 18 Perica
SQUALIFICATI: –

ROMA (4-2-3-1): 1 Alisson; 24 Florenzi, 44 Manolas, 20 Fazio, 5 Jesus; 16 De Rossi (75′ Strootman), 7 Pellegrini; 17 Ünder (86′ Defrel), 4 Nainggolan, 92 El Shaarawy (68′ Perotti); 9 Dzeko.
A disp.: 28 Skorupski, 18 Lobont, 11 Kolarov, 13 Capradossi, 25 Bruno Peres, 30 Gerson, 14 Schick.
All.: Di Francesco

INDISPONIBILI: 26 Karsdorp (rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro), 3 Luca Pellegrini (frattura della rotula sinistra), 21 Gonalons (problema al gemello), 33 Silva (problema al collaterale)
DIFFIDATI: 20 Fazio, 16 De Rossi
SQUALIFICATI: –

ArbitroDi Bello (sez. Brindisi)
Assistenti: Di Vuolo, Fiorito
IV uomo: Pairetto
VAR: Damato
AVAR: Peretti

Ammoniti: 49′ Larsen (U), 63′ Perica (U), 77′ Dzeko (R), 88′ Jankto (U)
Espulsi: –
Marcatori: 70′ Under (R), 90′ Perotti (R)

Note: –
Calci d’angolo: 2-7
Recupero: 1-4

LA CRONACA DELLA PARTITA

SECONDO TEMPO

90’+4 – TERMINA IL MATCH! La Roma vince 0-2 ad Udine e si porta momentaneamente al terzo posto in classifica!

90′ – Segnalati 4 minuti di recupero!

90′ – GOOOOOOOL ROMA! Perotti raddoppia: Nainggolan conquista palla all’altezza della trequarti offensiva e serve l’argentino all’interno dell’area, che con un preciso pallonetto supera agilmente Bizzarri! 0-2!

88′ – AMMONIZIONE UDINESE. Jankto ostacola irregolarmente il rinvio di Alisson. Cartellino giallo.

86′ – SOSTITUZIONE ROMA. Esce Under, in campo Defrel.

81′ – Occasione Udinese. De Paul, dopo un rimpallo, si ritrova la palla sui piedi all’interno dell’area, si libera e scarica il destro: Alisson ancora!

79′ – CAMBIO UDINESE. Fuori dal campo Adnan, dentro Balic.

77′ – SOSTITUZIONE UDINESE. Esce Perica, in campo Maxi Lopez.

77′ – AMMONIZIONE ROMA. Dzeko salta in maniera scomposta su Samir.

75′ – CAMBIO ROMA. Fuori dal campo De Rossi, entra Strootman.

70′ – GOOOOOOOOOL ROMA! Rete impressionante di Under! Il turco riceve la sfera all’altezza della trequarti offensiva, defilato leggermente sulla destra, se la posiziona sul sinistro e scarica un missile terra-aria che si va ad insaccare alla destra di Bizzarri, che non può nulla! 0-1!

68′ – SOSTITUZIONE ROMA. Fuori El Shaarawy, c’è Perotti!

63′ – AMMONIZIONE UDINESE. Perica entra in maniera scomposta su Manolas in occasione di un pallone vagante. Giallo.

62′ – CAMBIO UDINESE. Esce dal campo Behrami, dentro Jankto.

56′ – Giallorossi pericolosi. Florenzi riparte in contropiede, si fa 40 metri palla al piede e serve El Shaarawy al limite dell’area, il destro: alto!

52′ – La Roma si fa sorprendere. Rimessa laterale lunga sulla fascia sinistra, Perica riceve all’interno dell’area, supera Fazio e prova a superare Alisson: grande parata!

49′ – AMMONIZIONE UDINESE. Larsen stende El Shaarawy in procinto di involarsi verso la porta avversaria. Giallo.

46′ – Al via il secondo tempo!

PRIMO TEMPO

45’+1 – Termina il primo tempo: partita inchiodata sullo 0-0!

45’+1 – Segnalato un minuto di recupero.

34′ – Ancora la Roma. Nainggolan, sulla fascia sinistra, rientra e mette al centro un’ottima palla con il destro, Under ci arriva in rovesciata: alto!

29′ – Roma ad un passo dal vantaggio. Grande azione di Nainggolan sulla sinistra, appoggio al centro dell’area per El Shaarawy: destro piazzato ad un palmo dal palo!

28′ – Si fa vedere l’Udinese. Fofana riceve palla all’altezza dei 20 metri e prova la bomba di destro: fuori di pochissimo!

24′ – Roma pericolosa! Under riceve sulla fascia destra, scatta palla al piede, entra in area e prova il solito bolide con il sinistro: si oppone Bizzarri!

6′ – Ancora i giallorossi. Ripartenza fulminea di El Shaarawy, pallone in profondità per Under, che entra in area e prova il sinistro a giro: fuori!

4′ – Roma in avanti. Florenzi, dalla trequarti, defilato sulla destra, mette al centro un pallone rasoterra al centro dell’area: non ci arriva El Shaarawy!

1′ – Al via il match!

PRE PARTITA

Ore 14.55 – Ecco le squadre in campo: ci siamo!

Ore 14.50 – Roma e Udinese rientrano negli spogliatoi: l’inizio della sfida si avvicina!

Ore 14.25 – Le squadre scendono in campo per il riscaldamento!

Ore 14.00 – Anche l’Udinese pubblica su Twitter l’undici di partenza: 1 Bizzarri; 19 Larsen, 5 Danilo, 3 Samir; 27 Widmer, 72 Barak, 85 Beharmi, 6 Fofana, 53 Adnan; 10 De Paul, 18 Perica.

Ore 14.00 – La Roma, attraverso la il proprio profilo Twitter, rende nota la formazione: 1 Alisson; 24 Florenzi, 44 Manolas, 20 Fazio, 5 Jesus; 16 De Rossi, 7 Pellegrini; 17 Ünder, 4 Nainggolan, 92 El Shaarawy; 9 Dzeko.

Ore 13.35 – Angelo Mangiante, giornalista di Sky Sport, comunica l’undici iniziale della Roma: 1 Alisson; 24 Florenzi, 44 Manolas, 20 Fazio, 5 Jesus; 16 De Rossi, 7 Pellegrini; 17 Ünder, 4 Nainggolan, 92 El Shaarawy; 9 Dzeko.

ROMANEWS.EU SEGUE IL MATCH IN TEMPO REALE

Prossimi impegni:
Sampdoria-Udinese (26° turno Serie A, domenica 25 febbraio ore 15.00)
Shakhtar-Roma (andata ottavi di finale Champions League, mercoledì 21 febbraio ore 20.45)

LE CONFERENZE STAMPA – Oddo non ha paura e sprona l’Udinese: “Dobbiamo cercare di fare una grande partita, da squadra, per ridurre il gap tra le due squadre”. Poi arriva l’elogio a Di Francesco: “Mi aspetto una Roma aggressiva, che non ha paura di andare in avanti e va subito alla riconquista del pallone quando lo perde. È la mentalità che ha trasmesso benissimo Di Francesco”. Passando sulla sponda giallorossa, anche il dirimpettaio si complimenta con il collega: “Oddo è un allenatore giovane e bravo, l’ho avuto come calciatore ma l’ho conosciuto anche come tecnico. È un allenatore di buone speranze e di buona qualità”. Poi passa alla formazione e commenta le dichiarazioni di Strootman: “Domani gioca Jesus, anche Schick è in crescita esponenziale. A Roma ci perdiamo in chiacchiere. Dobbiamo guardare i nostri obietti e cercare di fare qualcosa. Pensiamo al campo”.

LE STATISTICHE – I precedenti tra Udinese e Roma sorridono ai giallorossi. Le due squadre si sono affrontate 87 volte in Serie A: i giallorossi hanno trionfato in 44 occasioni, mentre i friulani in 20. Il pareggio, invece, è uscito 23 volte. Considerando esclusivamente le 43 gare disputate in Friuli, la differenza diminuisce sensibilmente: 14 vittorie Udinese e 18 Roma, condite da 11 pareggi. Confronto interessante anche in panchina tra Oddo e Di Francesco: i due tecnici si sono affrontati 2 volte nel campionato 2016-17, quando erano rispettivamente sulle panchine di Pescara e Sassuolo. Il bilancio è in perfetta parità: una vittoria a testa. Si preannuncia una sfida scoppiettante: l’Udinese, che non riesce a vincere in casa dal 23 dicembre, ha voglia di prendersi il bottino pieno. Inoltre, in Friuli, solamente in tre circostanze la partita è terminata con il punteggio di 0-0. I bianconeri sono la squadra che, dopo la Lazio (8), ha trovato più calci di rigore in questo campionato: i friulani sono andati sul dischetto ben 7 volte. In sostanza, la difesa della Roma dovrà prestare particolare attenzione a questo aspetto.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

5 Commenti

  1. Il mister se proprio vuole far giocare lo scandaloso Jesus e far riposare Kolarov sarebbe buono un 3-4-3 o un 3-4-1-2 con Manolas-Fazio-Jesus dietro, Florenzi e uno tra Perotti o El Sha esterno a sinistra, De Rossi-Strootman centrali e davanti Under-Dzeko-Perotti/El Sha oppure Nainggolan trequartista e Under-Dzeko davanti

  2. TUTTI ELOGIANO DI FRANCESCO ….MAH….CAMPIONATO FINITO A DICEMBRE…..COPPA ITALIA FINITA…..OTTIMO RISULTATO IN CHAMPIONS A LIVELLO DI INTROITI…PER CARITA´MA MI ASPETTAVO MOLTO DI PIU´ANCHE A LIVELLO DI GIOCO…CHE A MIO MODO DI VEDERE E´MOLTO MA MOLTO DELUDENTE

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here