Trigoria, si va verso il 4-2-3-1: Dzeko acciaccato, possibilità per Schick

0

ALLENAMENTO ROMA – Ultimo allenamento per la Roma in vista del match di domani sera alle 20.30 contro la Sampdoria. La squadra di Ranieri è scesa in campo alle 11.30, svolgendo una prima fase di riscaldamento per poi proseguire con la parte atletica e torello. Infine, la classica partitella conclusiva. Fuori Santon e Perotti che oggi svolgeranno degli esami per capire l’entità del problema, mentre Florenzi e Pastore hanno svolto lavoro individuale. Out anche Coric per una sindrome influenzale. Per domani sera ipotizzabile un ritorno dal 1′ minuto di Lorenzo Pellegrini, largamente elogiato da Ranieri. Possibile anche l’utilizzo del 4-2-3-1: De Rossi in coppia con Nzonzi, mentre Zaniolo andrebbe a fare l’esterno a destra con Pellegrini trequartista. Dzeko non è al meglio e, quindi, secondo quanto riporta Sky Sport, a guidare l’attacco potrebbe essere Schick.

Prossimo impegno: Sampdoria-Roma, sabato 6 aprile ore 20.30, Stadio Marassi.

ROMA (4-2-3-1): 83 Mirante; 2 Karsdorp, 44 Manolas, 20 Fazio, 11 Kolarov; 16 De Rossi, 42 Nzonzi; 22 Zaniolo, 7 Pellegrini, 34 Kluivert; 14 Schick.
A disp.: 1 Olsen, 63 Fuzato, 5 Jesus, 15 Marcano, 4 Cristante, 53 Riccardi, 92 El Shaarawy, 17 Under, 9 Dzeko.
Allenatore: Claudio Ranieri

BALLOTTAGGI: Under-Kluivert, El Shaarawy-Kluivert, Schick-Dzeko.
INDISPONIBILI: 24 Florenzi (lesione al soleo del polpaccio sinistro), 18 Santon (problema al flessore), 8 Perotti, Coric (sindrome influenzale).
IN DUBBIO: –
SQUALIFICATI: –
DIFFIDATI: Zaniolo, Florenzi, Cristante, Kolarov.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here