Tifosi sicuri: la scossa può arrivare solo con il divorzio da Garcia

8

SONDAGGIO ROMANEWS.EU – Sono oltre 10.000 i lettori che hanno partecipato al sondaggio lanciato da Romanews.eu per capire come la Roma può uscire dalla crisi che l’ha portata a perdere i piani alti della classifica e ad una qualificazione agli ottavi di Champions fischiata e criticata per il modo con cui è arrivata. Ottomila persone hanno risposto al quesito indicando nel divorzio dal tecnico Garcia la soluzione per far ripartire la squadra giallorossa dopo le ultime deludenti prove in campionato e coppa.

[poll id=”19″]

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

8 Commenti

  1. Deficienti… anche Luis Enrique era un problema vero?!?… ma fatemi il piacere!… il problema è l’aria che si respira a Roma l’ambiente che creiamo noi tifosi, sempre teso… è facile supportare la squadra quando vince!!… altri esempi di giocatori considerati scarsi o inadatti sono Doumbia, Astori, Lijaic, Destro tra gli ultimi… tutti giocatori andati poi a sbocciare in altri club… è ora che il tifo romanista cambi mentalità o la situazione resterà sempre la stessa…

    • Gli ambienti contano fino a un certo punto. Sono gli allenatori a dare o non dare un gioco collettivo efficace. Sono gli allenatori a valorizzare o meno un singolo, sul piano tecnico-tattico come su quello psicologico. L’ambiente è solo un alibi. Spalletti, con una rosa meno completa di questa, vinse due Coppe Italia, una Supercoppa, ottenne due secondi posti e due volte andò ai quarti di Ch. League dando spettacolo per anni.

    • Ah bhè si certo. Perdere con lo Spezia è colpa dei tifosi!
      La finale di Coppa Italia con la Lazio, stadio pieno, colpa dei tifosi…
      Vendere Benatia e Marquinhos colpa dei tifosi!
      Dzeko sbaglia sotto porta colpa dei tifosi…
      Concordo sul fatto che non bisogna mai esagerare,
      ma il fatto che non si vinca qualcosa da 8-9 anni, che non ci sia una società coi soldi, uno sponsor ecc, logo osceno, tutto è fuorché colpa dei tifosi. Ma perché ancora dite questa cavolate assurde?
      Pensare prima di parlare no!?

      • Sono d’accordo con te Asr in tutto . Si parla tanto dell’ambiente dei tifosi ma pensare che a Roma si vince poco perché non abbiamo mai avuti presidenti ricchi , dirigenti capaci e giocatori top player no ? Credere ancora a queste cavolate messe in giro ad arte da incapaci ed arroganti che hanno fatto e continuano a dare 3000 proclami e pochi fatti . Si parla di uno stadio che non si farà mai perché manca ancora il progetto definitivo , di un main sponsor che non abbiamo da anni , di un ds che si vanta delle plusvalenze , di giocatori sopravvalutati e la colpa vogliamo scaricarla tutta su mister e tifosi . E no così è troppo facile . È ora che arrivino nuovi dirigenti che innanzitutto riportino quel senso di appartenenza che ormai si è completamente perso . Forza Roma

  2. La scossa ci sarebbe ma non è certo. Se è vero che arriva Conte avanti col francese fino a giugno sperando che anche i giocatori facciano la differenza. ..ricordiamoci che deve tornare un certo olandese e se torna almeno al 70% la storia cambia…Spalletti non firma per qualche mese..

  3. CARO GIULIO CON UNA SQUADRA COME IL BARCELLONA PUO’ FARE L’ALLENATORE ANCHE MIO FIGLIO DI 3 ANNI L’UNICO NOME HE TI PASSO E’ LIJAIC XCHE’ X ME E’ POTEZIALMENTE UN VERO FENOMENO SE LUI CI CREDESSE IN SE STESSO GLI ALTRI NOMI LASCIAMO STARE SE NE TROVANO DEI MIGLIORI IN PROMOZIONE

    • Pienamente d’accordo. Se Luis Enrique tornasse a Roma voglio vedere se ripeterebbe i risultati che fa a Barcellona.
      Leggo pure che Spalletti aveva una squadra peggio di questa: i centrali erano Juan e Mexes, gente che sapeva impostare il gioco. DDR e Totti avevano molti anni di meno. Vucinic non mi sembra fosse una pipp@ (tranne le ultime partite prima della cessione). Pizarro, Taddei, Perrotta, Aquilani, tutta gente scarsa?
      Se Dzeco non segna neanche a porta vuota è perchè è male assistito?
      Se non compriamo difensori di chi la colpa?
      Se Strootman non si fosse infortunato, Benatia non ceduto e Castan integro, ora Garcia sarebbe ancora un fenomeno…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here