Stadio della Roma, tra i pasticci di Parnasi spunta il nome di Totti

9

STADIO DELLA ROMA TOTTI – Intorno allo Stadio della Roma continua a girare il nome di Luca Parnasi, con le sue tante intercettazioni.

PASTICCI DI PARNASI –  Totti, secondo quanto viene riferito da La Verità, sarebbe stato coinvolto in un pasticcio di Parnasi. Nel 2011 la Bel Eur {di proprietà per l’80 per cento della Capital Holding e oggi in liquidazione) ha venduto al Capitano una villa di 36 vani in zona Eur alla modica cifra di 7.911.700 euro: 2,6 sono stati versati sull’unghia, il restante tramite un mutuo acceso con UniCredit. Ma qualcosa, a quanto ci è stato riferito da alcuni fornitori, non deve essere andato per il verso giusto. E la famiglia Totti ha chiesto le chiavi prima della fine dei lavori.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

9 Commenti

  1. Quali lavori? Lavori eseguiti da chi? Da Parnasi? E poi quali chiavi?
    “Pasticcio” “modica cifra”, “sull’unghia”, ma come scrivete? Ce l’avete la terza media?
    Ma avete almeno una minima idea di come funziona una compravendita??
    Un articolo e un titolo che sembra coinvolgere il capitano in qualcosa di losco, ma senza specificare nulla, se non quanto abbia pagato casa sua. Mi dispiace per voi, ma avete bisogno di ben altro per screditarlo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here