Stadio della Roma, Conte: “In Italia c’è un caso corruzione, dobbiamo stare attenti”

1

STADIO DELLA ROMA CONTE – Dopo Luigi Di Maio, anche il presidente del Consiglio Giuseppe Conte si è espresso ai microfoni di Adnkronos uscendo dal Senato dopo la relazione Anac, sulla vicenda riguardante i nove arresti per corruzione nell’ambito del progetto Stadio della Roma“Esiste in Italia un caso corruzione, per cui dobbiamo stare sempre attenti, dobbiamo lavorare noi regolatori, autorità ovviamente come l’Anac e l’autorità giudiziaria, ognuno nell’ambito delle sue competenza”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here