Stadio, Berdini: “Sbagliato costruire a Tor di Valle, ora spero non si faccia più”

8

NOTIZIE STADIO DELLA ROMA BERDINI – “Io criticavo molto fortemente il luogo dove si voleva fare lo stadio, e spero che a questo punto non si faccia più, perché non ha alcun requisito urbano. Non è la più indicata per il futuro della città“. Paolo Berdini, ex assessore all’Urbanistica del Comune di Roma, è stato intervistato da Radio Uno in merito alla vicenda che ha coinvolto ieri lo Stadio della Roma. Queste le sue parole: “Io prendevo esempio da città del mondo da Manchester a Parigi, dalla piccola Udine fino alla nostra Torino. Lì siamo nel deserto e forse Roma, che ha la periferia più estesa del mondo, non doveva ampliare ulteriormente le occasioni di periferia“. Ai microfoni de La Repubblica, invece, ha poi aggiunto: “Mafia capitale aveva fatto emergere la disarticolazione delle funzioni pubbliche di una amministrazione, quello che emerge dall’inchiesta sullo stadio della Roma, invece, è ancora peggiore, perché pare proprio che stavolta sia tutta la città e il suo destino a essere stata consegnata nelle mani del malaffare. Gli arresti di oggi (ieri, ndr) lo confermano: il futuro della città è passato dalle mani pubbliche a quelle private. Non si tratta più di piccoli appalti, come nel caso di Mafia capitale, ma di un progetto enorme. Me lo spiegò il vicesindaco Luca Bergamo. Dopo l’uscita di Francesco Totti, quando disse in tv ‘Famo ‘sto stadio’, mi chiamò: ‘Paolo, dobbiamo fare l’impianto, una posizione contraria non la reggiamo in città. Io provavo a chiedere un intervento organico e invece si pensava che la scorciatoia per il consenso fosse dire sì allo stadio. Panem et circenses. Raggi? La sua vittoria arrivò per un’esigenza impetuosa di buon governo e moralità. Dopo due anni di errori colossali bisognerebbe avere l’umiltà di riconoscere gli errori, riprendere il filo e puntare sulle periferie. Se non si fa così, il suo destino, dimissioni o meno, è segnato“.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

8 Commenti

  1. Ci devono spiegare alcune cose:
    1. perchè i giornalettisti insistono a riportare i commenti di questo tizio, che, oltre al gossip sulla sindaca e alla sua opposizione a priori allo stadio della Roma, non ha fatto nulla durante il suo breve mandato
    2. cosa c’entra la corruzione del suo partito e dei soliti maneggioni e “uomini d’affari” italioti con il sito scelto e approvato (APPROVATO) per la costruzione dello stadio
    3. dopo le “possibili inondazioni”, il “valore architettonico” delle macerie piene di Eternit dell’ex-ippodromo, il “valore ambientale” dell’attuale area piena di sanitari (leggi cessi e lavandini) rotti e immondizia e siringhe e rifiuti vari, sede di vari traffici ed evitata dai romani come la peste, NON HANNO ALTRO DA OPPORRE che la loro stessa corruzione e l’incapacità di gestire la cosa pubblica
    4. le parole di questo poveraccio denunciano solo il suo proprio rancore e l’asservimento di chi lo va a intervistare ad interessi “alternativi” di un Palazzo che vede lo stadio come un elemento che mette in pericolo le rendite dell’affitto dell’Olimpico e tutto il giro d’affari che ne consegue
    5. se sento dire ancora che “basterebbe ristrutturare lo stadio Flaminio” esco matto!

  2. berdini sei un essere misero e squallido, non vali nulla, anche come architetto, sei stato bravo a procurarti una clack ma non vali proprio nulla, non capisci nulla della città, della povera gente.

  3. Ma questo signore dove vive in che quartiere? Ma lui conosce il caos della zona…traffico ad ogni ora del giorno…dentro Decima e sull’Ostiense….sulla puzza, quella sì vomitevole, che quando gira il vento pervade tutta la zona e che ti fa vomitare…questo quadrante è tutto da rifare…da mettere a posto…la stazione del trenino per Ostia….avete voi, i soldi per fare tutto questo come Comune? Altrimenti…basta pensa ai tuoi nipotini…datte pace lo Stadio se fa qui…io me so rotto de anna’ a Roma nord …perché io per miei problemi personali…non posso fa 2 km a piedi…per andare a vedere la Roma con mio figlio…io parto da casa e 20 minuti dopo entro con la macchina al parcheggio..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here