Spal, Schiattarella: “Dimostrazione di compattezza e unione, ci siamo liberati a livello di testa”

0

SPAL ROMA, LE INTERVISTE – Tutte le dichiarazioni di Schiattarella in occasione di Spal-Roma, match della ventottesima giornata di Serie A.

POST PARTITA

SCHIATTARELLA IN ZONA MISTA

“C’è una gran voglia di fare bene e raggiungere tutti insieme un risultato importante. Abbiamo dato una dimostrazione importante di compattezza e unione. Ci siamo liberati a livello di testa, perché i tre punti e la vittoria portano inevitabilmente serenità. Andiamo avanti con grande entusiasmo: sappiamo che è difficile, ma sentiamo l’affetto dei nostri tifosi che ci spingono in ogni secondo a fare bene. Questi tre punti erano fondamentali e siamo riusciti a giocare una delle migliori partite della stagione. Ci dimentichiamo molto spesso che facciamo un campionato molto complicato. Siamo una squadra che si deve salvare e ogni giornata incontriamo dei campioni di grandissimo livello. Noi ci alleniamo e mettiamo grandissimo impegno, questo non è mai mancato. Abbiamo avuto sempre questa attitudine e purtroppo in alcune situazioni non siamo stati fortunati per ottenere quel qualcosa che ci avrebbe fatto comodo. Sono contento che siamo riusciti a regalare una bella serata ai nostri tifosi e dobbiamo continuare così senza mai fermarci. L’unico modo per salvarsi è questo. Siamo un gruppo unito e pulito. Ci tengo a ribadirlo ancora, perché purtroppo quando i risultati non arrivano iniziano a diffondersi delle voci strane, che non rispecchiano la realtà. Questa è una squadra fantastica. Chiedo sempre alla gente di venire più spesso agli allenamenti perché anche lì si può vedere quanto stiamo bene insieme e quanto conta il bellissimo spirito che si è creato tra di noi. Siamo più insieme tra di noi che con le nostre famiglie (ride, ndr)”.

Come è stato sentire il boato del pubblico a fine gara?
“Indipendentemente dal risultato ci teniamo a rendere sempre omaggio al pubblico andando sotto la Ovest: sono fondamentali per noi e non smetteremo mai di ringraziarli. Ora godiamoci tre giorni di pausa e recuperiamo le energie. Alla ripresa si penserà al Frosinone. Il bello arriva adesso”.

SCHIATTARELLA A SKY SPORT

“Finalmente è arrivata questa vittoria in casa. Abbiamo fatto un regalo al nostro pubblico ma soprattutto a noi stessi che lavoriamo duramente, abbiamo un nostro percorso da fare e non guardiamo gli altri. Cerchiamo di fare più punti possibile per raggiungere l’obiettivo finale. Se continuiamo così sono sicuro che alla fine ce la faremo”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here