Spagna, Luis Enrique: “Sono emozionato e motivato: ho tanta voglia di far bene”

0

LUIS ENRIQUE SPAGNA – “Non so se sia un sogno ma sono molto emozionato, contento e motivato. Ho avuto la fortuna di giocare in Nazionale, di soffrire e apprezzare la maglia della Spagna in tante occasioni. Ho tanta voglia di far bene”. Prime parole da nuovo ct della Spagna per Luis Enrique, chiamato a sostituire Fernando Hierro e, soprattutto, a rialzare l’entusiasmo iberico dopo la debacle ai Mondiali, dove la Roja è stata eliminata ai rigori dalla Russia agli ottavi. “So cosa significa essere allenatore in Spagna, la critica è annessa a qualsiasi incarico in questo Paese – aggiunge l’ex tecnico di Barcellona, Roma e Celta Vigo ai microfoni di ‘Deportes Cuatro’ -. Io antimadridista? Voglio tanto bene a chi lo dice… I rapporti con la stampa? Saranno sempre gli stessi, non posso migliorare, vi tratterò come meritate, ho 48 anni e sarà difficile cambiare. Sono consapevole del punto in cui sono arrivato nella mia carriera”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here