Sorrentino, l’incubo giallorosso e la mamma tifosa: “Lo volevo romanista ma lui amava Diego”

0

RASSEGNA STAMPA AS ROMA – Rossella, mamma del portiere del Chievo Stefano Sorrentino, protagonista l’anno scorso di una partita eccezionale a Verona contro i giallorossi, ha parlato con La Gazzetta dello Sport di suo figlio e della sua fede calcistica. Ecco alcune dichiarazioni: “Io ho provato a farlo diventare romanista, ma non c’è stato verso. A lui piaceva Maradona e quindi il Napoli, e quando ti piace qualcuno… un po’ come a me piaceva e piace Francesco Totti. Per me la Roma è una cosa seria. Se mi taglio esce sangue giallorosso“.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here