La Roma Femminile strapazza il Tavagnacco: 5-0 con Ciccotti protagonista

0

ROMA FEMMINILE TAVAGNACCO – La Roma Femminile non si vuole più fermare. Al Comunale di Tavagnacco le giallorosse portano a casa i tre punti vincendo con un netto 5-0 e confermano il quarto posto in classifica. Dopo pochissimi minuti Claudia Ciccotti ha sbloccato il risultato sfruttando un assist di Greggi per mettere la partita subito in discesa. Al 15′ la centrocampista numero 16 ha restituito il favore e Greggi ha messo a segno il 2-0. Ad inizio ripresa una punizione battuta da Serturini segna il 3-0 con la complicità di un errore del portiere avversario. Un dominio assoluto da parte delle giallorosse, che gli ha permesso prima della fine del match di trovare altre due reti con Pugnali (72′) e Simonetti (85′). Una grande vittoria che dà la possibilità di allungare in classifica sulla Florentia, in campo alle 17 contro la Juventus

CRONACA DEL MATCH

SECONDO TEMPO

90’+5- Termina il match.

85′- QUINTO GOL PER LA ROMA! Bonfantini entra in area di rigore, dopo una serie di ribattute ci pensa Simonetti a spedire la palla in rete.

72′- POKER DELLA ROMA! Assist di Ceccotti che mette Pugnali davanti al portiere. Non sbaglia il centravanti giallorosso che sigla il quarto gol della giornata.

48′- TERZO GOL PER LA ROMA! Punizione centrale innocua da parte di Serturini, la palla sfugge però al portiere avversario e finisce in rete.

45′- Inizia il secondo tempo.

PRIMO TEMPO

45’+2- Finisce il primo tempo

40′- Occasione Roma! Swaby serve Bonfantini che, davanti al portiere, non riesce a segnare.

15′- RADDOPPIO DELLA ROMA! Ciccotti serve Greggi che con un sinistro preciso batte il portiere.

2′- GOL DELLA ROMA! Greggi offre il pallone per Ciccotti che, inserendosi in area, batte il portiere.

1′- Inizia il match.

Tavagnacco: Bonassi, Frizza, Mascariello, Kollanen, Ferin, Erzen, Cavicchia, Zuliani, Errico, Pasqualini, Camporese. All.: Rossi.

Roma: Pipitone, Labate, Swaby, Di Criscio, Bartoli, Ciccotti, Bernauer, Greggi, Bonfantini, Pugnali, Serturini. All.: Bavagnoli.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here