Sassuolo-Roma 0-1: i giallorossi chiudono con una vittoria e centrano il 3° posto ( FOTO e VIDEO)

1

SASSUOLO-ROMA PROBABILI FORMAZIONI – La Roma batte il Sassuolo e centra il 3° posto. I giallorossi ottengono il massimo con il minimo sforzo, basta un’autorete di Pegolo per regalare il 12° successo esterno in campionato. Gli uomini di Di Francesco partono subito all’attacco e si fanno vedere dalle parti di Pegolo con un colpo di testa di Strootman ma è Schick a sfiorare il gol. Il ceco fa un numero in area e si libera con un gioco di gambe di un avversario ma il suo destro si infrange sul palo. Il ritmo della Roma si abbassa leggermente e il Sassuolo ci prova e va vicino al vantaggio con Politano. Il numero 16 neroverde riceve un preciso invito di Berardi e si ritrova a tu per tu con Skorupski che compie un vero miracolo per salvare il risultato. La prima frazione si sta avviando verso lo 0-0 quando Manolas raccoglie una respinta al limite dell’area avversaria, punta la linea di fondo e calcia il pallone al centro. Il portiere Pegolo, nel tentativo di intervenire, devia la sfera nella propria porta per una goffa autorete. Nella ripresa il copione non cambia ma i padroni di casa sembrano più tonici e sono pericolosi con un paio di incursioni di Politano e Berardi. Nemmeno la girandola dei cambi riesce ad invertire l’andamento del match. Tra i giallorossi entrano El Shaarawy, Capradossi e Gerson al posto di Schick, Perotti e Florenzi con il terzino italiano che ha accusato un piccolo fastidio al ginocchio. La gara termina senza grossi brividi dopo 5’minuti di recupero. La Roma è terza mentre la Lazio è fuori dai giochi: i biancocelesti hanno perso 3-2 in casa contro l’Inter di Spalletti che si qualifica in Champions League.

Cronaca testuale
Dario Moio

SCARICA LA CARTELLA STAMPA DEL MATCH

FORMAZIONI UFFICIALI

SASSUOLO (3-5-2): 77 Pegolo; 5 Lemos, 15 Acerbi, 13 Peluso (58′ Letschert); 98 Adjapong, 7 Missiroli, 4 Magnanelli (85′ Biondini), 32 Duncan, 26 Rogerio; 25 Berardi (70′ Babacar), 16 Politano.
A disp.: 47 Consigli, 70 Marson, 38 Ferrini, 39 Dell’Orco, 55 Letschert, 8 Biondini, 12 Sensi, 6 Mazzitelli, 29 Cassata, 17 Pierini, 30 Babacar, 90 Ragusa, 10 Matri.
All.: Iachini

INDISPONIBILI: 21 Lirola (infortunio al ginocchio), 24 Goldaniga (problema muscolare)
DIFFIDATI: 32 Duncan, 4 Magnanelli, 6 Mazzitelli, 26 Rogerio, 7 Missiroli
SQUALIFICATI: –

ROMA (4-3-3): 28 Skorupski; 24 Florenzi (75′ Capradossi), 44 Manolas, 20 Fazio, 11 Kolarov; 7 Lo. Pellegrini, 21 Gonalons, 6 Strootman; 14 Schick (70′ El Shaarawy), 9 Dzeko, 8 Perotti (80′ Gerson).
A disp.: 18 Lobont, 12 Andrea Romagnoli, 26 Karsdorp, 5 Jesus, 13 Capradossi, 3 Lu. Pellegrini, 33 Silva, 16 De Rossi, 30 Gerson, 17 Under, 92 El Shaarawy.
All.: Di Francesco

INDISPONIBILI: 25 Bruno Peres (risentimento muscolare flessore destro) 1 Alisson (risentimento muscolare).
DIFFIDATI: 6 Strootman, 5 Jesus
SQUALIFICATI: 4 Nainggolan

Arbitro: Abbattista di Molfetta
Assistenti: Imperiale–Vecchi
IV Uomo: Piscopo
Var: Aureliano
Avar: Mondin

Marcatori: 44′ Ag. Pegolo (R)
Ammoniti: Fazio (R), Biondini (S)
Espulsi: –

Corner: 5-9

LA CRONACA

SECONDO TEMPO

95′ – Finisce il match del Mapei Stadium, la Roma vince ed è terza.

93′ – OCCASIONE ROMA. Dzeko scappa sulla linea del fuorigioco e si presenta a tu per tu con Pegolo ma si fa ipnotizzare dal portiere avversario.

92′ – Strootman recupera una pallone al limite dell’area del Sassuolo, la sfera arriva a Pellegrini che però calcia malissimo da buona posizione.

90′ – Ammonito Biondini per un fallo su Manolas.

85′ – SOSTITUZIONE SASSUOLO. Esce Missiroli, entra Biondini.

84′ – Percussione insistita di Dzeko che si libera dal limite dell’area e calcia di destro ma il pallone non inquadra la porta.

80′ – CAMBIO ROMA. Esce Perotti, entra Gerson.

75′ – SOSTITUZIONE ROMA. Esce Florenzi, entra Capradossi.

72′ – CAMBIO SASSUOLO. Esce Berardi, entra Babacar.

70′ – SOSTITUZIONE ROMA. Esce Schick, entra El Shaarawy.

58′ – CAMBIO SASSUOLO. Peluso costretto al cambio, al suo posto entra Letschert.

50′ – Politano scappa alle spalle di Kolarov e mette in mezzo un pallone velenoso: bravo Florenzi a disturbare e a chiudere su Berardi che manca il pallone di poco.

45′ – Inizia il secondo tempo!

PRIMO TEMPO

45′ – Finisce il primo tempo con la Roma in vantaggio.

44′ – GOOOOOOOL ROMA! Sugli sviluppi di un corner, Manolas  prende la linea di fondo e calcia al centro un pallone forte e teso che il portiere Pegolo devia nella propria porta.

36′ – Duncan riceve un pallone da Berardi al limite dell’area e calcia di sinitro ma Skorupski neutralizza il tiro con sicurezza.

34′ – Ammonito Fazio per un fallo su Politano.

27′ – OCCASIONE SASSUOLO. Berardi si invola sulla sinistra e imbuca per Politano ma l’attaccante neroverde si fa ipnotizzare da Skorupski che salva il risultato.

25′ – Folata del Sassuolo con Politano che approfitta di un errore di Fazio e si invola verso la porta ma il suo destro è facile preda di Skorupski.

22′ – OCCASIONE ROMA. Dzeko si libera al tiro dal limite dell’area ma il suo destro a giro trova la risposta di Pegolo che devia in corner.

18′ – OCCASIONE ROMA. Spunto di Perotti sulla sinistra che dopo una serie di finte mette in mezzo un pallone tagliato sul quale si avventa Dzeko ma il colpo di testa del bosniaco finisce alto.

11′ – PALO ROMA! Schick si libera in area con un gioco di gambe e calcia di destro ma il suo tiro si ferma sul palo.

4′ – OCCASIONE ROMA. Sugli sviluppi di un corner Strootman colpisce di testa da buona posizione ma la palla finisce tra le braccia di Pegolo.

1′ – Inizia il match!

PRE PARTITA

Ore 20.35 – Le squadre rientrano negli spogliatoi.

Ore 20.19 – Le squadre scendono in campo per il riscaldamento.

Ore 19.51 – Questa la formazione ufficiale del Sassuolo:

Ore 19.50 – Questa la formazione ufficiale della Roma:

Ore 19.43 – La Roma arriva al Mapei Stadium, bagno di folla per mister Di Francesco che questa sera ritrova il suo recente passato.

Ore 19.33 – Angelo Mangiante, giornalista di Sky Sport, ha rilanciato su twitter la formazione ufficiale. In mezzo al campo, a sorpresa, trova spazio il francese Gonalons. In avanti Schick vinte il ballottaggio con El Shaarawy

Ore 19.15 – I giallorossi lasciano l’albergo per dirigersi verso il Mapei Stadium.

Ore 19.10 – Tutto pronto negli spogliatoi del Mapei Stadium, alle 20.45 si gioca Sassuolo-Roma.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here