Roma, troppi infortuni: ritiro nel mirino

4

ROMA VITTORIE INFORTUNI – Contro il Torino è arrivata la quarta vittoria in cinque partite di campionato con una squadra giovane e spensierata. Unico neo: i continui infortuni muscolari che non riescono a mollare i giocatori giallorossi.

PRIMATO – Con l’infortunio capitato a Cengiz Under (lesione del retto femorale) nella gara con i granata, come riporta Leggo, si contano già 36 infortuni stagionali di cui 25 di natura muscolare. Sotto accusa la scelta di svolgere il ritiro a Roma anziché nelle montagne del Trentino.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

4 Commenti

  1. Non voglio essere assolutamente nostalgico, ma la famosa, e tanto odiata, preparazione di Zeman, con i suoi temuti scaloni, non mi sembrava portasse a così tanti infortuni di natura muscolare. O ricordo male io?

  2. Vabbè. Leggo. Sotto accusa potrebbero essere i metodi, le tempistiche. Tutto quello che vuoi. Ma non è che se fai il ritiro a Bolzano non si fa male nessuno e se lo fai a Barcellona si fanno male tutti, che discorso è? Proprio di calcio non si sa parlare più.

  3. Tesi di un ignoranza clamorosa. Ma faticare in montagna piuttosto che a Roma cosa può cambiare? Manco andassero in ritiro a 2000 m d’altezza con poco ossigeno…Ormai si parla per dare aria alla bocca.

  4. La cosa curiosa (e anche un pò inquietante) è che l’anno scorso, come due anni fa, si facevano gli stessi discorsi.
    Una causa potrebbe essere lo stress per l’alto livello di atletismo che il calcio di oggi richiede, ma sarebbe comunque necessario avere una statistica, che riguarda tutte le squadre di serie A, per confrontare i numeri.
    Insomma, o ce dice male o altri sono più attrezzati e/o più bravi di noi.
    Sempre forza Roma.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here