Roma, l’UEFA celebra il numero 24 giallorosso: “Benvenuti al Florenzi show” (VIDEO)

6

FLORENZI UEFA ROMA SHAKHTAR – Alessandro Florenzi, autore di una grande prestazione ieri sera nel match tra Roma e Shakhtar Donetsk, viene celebrato dal profilo Twitter dell’UEFA per la ‘veronica’ compiuta nel primo tempo con la quale ha dribblato due avversari: “Benvenuti al Florenzi show. Prossima tappa: quarti di finale”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

6 Commenti

    • Luca ti ricordo che ieri sera è stata una delle poche partite della stagione che ha giocato bene, la maggior parte delle volte ha avuto quasi sempre un rendimento deludente.
      La richiesta che ha fatto (3,5/4 netti) è decisamente esagerata per un buon giocatore, non certo un fenomeno come lo vedi solo tu.

    • Certo, tipico dei tifosi di questa città..fai 18 partite in cui ti passa sopra pure l’ala del Benevento, poi azzecchi una partita in cui tutta la squadra gioca bene e subito chi ti critica è un laziale, non capisce di calcio, è un gufo ecc. ecc. Ve la meritate la Rometta, e pure le radio romane. E’ una lotta contro i mulini a vento, questa mentalità non si estirpa..

    • vi ricordo pure che è stato fuori un anno per infortunio e da quando è tornato non ha saltato una partita … senza dimenticare che gioca fuori ruolo da tre stagioni perchè non abbiamo un terzino destro e lo deve fare lui che non è terzino, ma voi grandi intenditori di pallone dite solo quello che volete

    • Sì peccato che all’andata la partita si è riaperta proprio grazie a un suo errore grossolano, dato che lo shaktar non aveva fatto mezzo tiro in porta fino a quel momento. Poi come fate a continuare a dire che non è un terzino? Sono 4 anni che gioca in quel ruolo, quale altri dovrebbe essere il suo ruolo? Probabilmente il suo ruolo naturale è esterno di centrocampo con una difesa a 3, avendo meno compiti difensivi, ma dato che la Roma gioca a 4 viene messo terzino, in mancanza di alternative. Col rientro di Karsdorp farebbe panchina, davanti meglio Under e comunque non avrebbe giocato neanche prima quando ci stava Salah, giocherebbe solo per dare equilibrio alla squadra e maggiore copertura, cioè come viene attualmente impiegato Gerson. Perché la Roma dovrebbe pagare 4 milioni per un PANCHINARO? Sa fare tutto, ma non eccelle in niente. Di certo non è un giocatore da 4 milioni annui, tralasciando l’aspetto mentale, dato che sotto quel profilo è uno dei più deboli di tutta la rosa. Laziali ce sarete voi che non sapete manco come è fatto un pallone, l’unico fenomeno in rosa è Alisson, gli altri tutti sostituibili. Spero in estate Monchi non si dimentichi di quei due mesi di ammutinamento e di partite vergognose (come invece è già accaduto per molti tifosi che sono bastate tre partite e si sono dimenticati delle prestazioni vergognose contro Milan, Atalanta eccetera) e individui i giocatori da cacciare a pedate per sostituirli con professionisti, magari meno bravi tecnicamente, ma dediti al lavoro e al sacrificio, come il nostro grande mister e altri pochi giocatori, quali Alisson, Kolarov e pochi altri. Non pretendo di vincere, ma esigo professionisti seri che non mi prendano per il culo. Forza Roma!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here